Wondernet Magazine
Royal Family

Harry e Meghan, via altri privilegi: dovranno rinunciare alla scorta. Ma lui non si preoccupa e canta con Bon Jovi.

Harry e Meghan Markle dovranno rinunciare anche agli addetti alla sicurezza offerti dal Governo Canadese. Non saranno più Persone Internazionalmente Protette. Ma la coppia non si perde d’animo: lui a Londra duetta in uno studio di registrazione con Jon Bon Jovi.

Continuano le rinunce per il Principe Harry e Meghan Markle dopo l’addio alla Casa Reale. La coppia, che ora vive in Canada, non potrà più usufruire degli addetti alla sicurezza pagati proprio dal Paese Nord-Americano, come riportato su E!News.

Secondo quanto scrive l’Ufficio del Ministero per la Pubblica Sicurezza del Canada, Harry e Meghan insieme a loro figlio Archie non saranno più scortati da uomini pagati dal Governo a partire dalle prossime settimane. Il provvedimento verrà messo in atto entro il 31 Marzo.

“Dato che il duca e la duchessa sono attualmente riconosciuti come Persone Internazionalmente Protette, il Canada ha l’obbligo di fornire assistenza di sicurezza in base alle necessità”. Così dice un comunicato ufficiale del Ministero Canadese. Anche per le Nazioni Unite, la famiglia non sarà più soggetta al protocollo una volta revocato il loro status di diplomatici. 

Ma Harry e Meghan hanno già pensato a come proteggersi. Anche se non saranno più “Altezze Reali” rimarranno comunque delle personalità internazionali importanti, e quindi esposte ai pericoli di malintenzionati o fan troppo esuberanti. 

Sul sito ufficiale di Harry e Meghan è apparso un comunicato: “Si concorda sul fatto che il Duca e la Duchessa del Sussex continueranno a richiedere una sicurezza efficace per proteggere loro e il loro figlio. Questo si basa sul profilo pubblico del Duca, in virtù della sua nascita nella Famiglia Reale.”

Intanto, il Duca ha fatto ritorno nel Regno Unito per presenziare ai suoi ultimi impegni come membro attivo della Casa Reale. Durante il suo primo discorso, dopo le varie controversie con la Regina Elisabetta, il Principe ha comunicato al pubblico che vorrà farsi chiamare solo col suo nome, “Harry”, senza alcun titolo. Nelle prossime settimane, Harry sarà raggiunto da sua moglie Meghan Markle. Nel frattempo, poco fa ha reso pubblico un video dove duetta con Jon Bon Jovi nei celebri Studios di Abbey Road.

Articoli correlati

William e Harry di nuovo uniti in onore della Principessa Diana

Valentina Turci

Kate Middleton con una camicia rosa, nella prima apparizione dopo l’intervista di Harry e Meghan

Ileana Cirulli

Elisabetta II e il principe Filippo festeggiano 73 anni di matrimonio: il regalo dei bisnipoti

Valentina Turci

Lascia un commento