Wondernet Magazine
FASHION WEEK MODA

Labo.Art “Upside Down Show”: a Milano sfilano cittadini, turisti e passanti

Labo.art
Grazie allo show organizzato da Labo.Art, Milano e i milanesi sono stati gli interpreti in prima persona della Milano Fashion Week Primavera/Estate 2020.
Ludovica Diligu, founder del brand Labo.Art , non è nuova a sfilate originali e inedite per presentare i suoi capi. Nel febbraio 2018 ha organizzato il Milan Biking Show, un defilée in bicicletta per le vie di Milano. Ad aprile, per la Milano Design week, ha realizzato presso negli spazi dell’Università Statale un’installazione chiamata “Tele in camicia”, dove in una gigantesca teca erano esposte cinque maxi camicie.
labo.art
In occasione della Milano Fashion Week SS 2020, la Diligu ha organizzato il Labo.Art Upside down show. Una sfilata che ha visto protagonisti centinaia di di cittadini milanesi, turisti e chiunque abbia voluto divertirsi a provare l’ebbrezza di calcare una passerella di moda. L’evento ha ricevuto il Patrocinio del Comune di Milano e il riconoscimento come appuntamento di interesse civico.
labo.art
Un’installazione appositamente collocata al centro dell’area pedonale della piazza, invitava i passanti a essere interpreti e al centro di un’esperienza emozionante ed esclusiva. I cittadini hanno sfilato liberamente su un lungo carpet,  indossando i capi della nuova collezione Labo.Art SS 2020. Modelle e performers sono stati gli spettatori del fashion show, dando vita ad una vera e propria “visual art performance”.

Un marchio che coniuga tendenze europee a materiali italiani

Dopo aver acquisito esperienza creativa nella produzione teatrale e di moda, nel 2006 Ludovica Diligu ha fondato Labo.Art a Milano e ha iniziato a produrre le sue prime collezioni di moda. Nata in una famiglia di architetti, Ludovica è cresciuta in un’atmosfera di ricerca di linee, volumi e geometria, e questa connotazione è rimasta alla base delle sue creazioni. La Diligu si è poi trasferita a Berlino, centro delle avanguardie artistiche europee, ma è rimasta una convinto sostenitrice del Made in Italy. Questa è la formula vincente alla base del successo di Labo.Art, marchio molto ricercato dalle donne che richiedono una sensualità fluida e sofisticata.

Articoli correlati

Il rosso è uno dei colori di tendenza dell’inverno 2020, declinato in tante nuances per accendere il look di passione

Michelle Scalzo

I cappotti inverno 2020: estrosi e raffinati, per farsi notare sia di giorno che di sera

Michelle Scalzo

Manolo Blahnik acquisisce il calzaturificio italiano Re

Laura Saltari

Lascia un commento