Wondernet Magazine
Televisione

Che Dio ci aiuti 7: Francesca Chillemi sostituisce Elena Sofia Ricci

Francesca Chillemi in "Che Dio ci aiuti 7", le novità
Stasera riparte su Rai 1 in prima serata la fortunata fiction “Che Dio ci aiuti” alla sua settima stagione. Dopo l’addio di Elena Sofia Ricci nei panni di Suor Angela, il convento degli Angeli Custodi passa nelle mani di Azzurra, la novizia interpretata da Francesca Chillemi

Suor Angela alias Elena Sofia Ricci è pronta a lasciare il convento più amato della tv. Dopo qualche puntata la Madre Superiora protagonista della fiction dirà addio al convento dopo oltre dieci anni. Riuscirà Francesca Chillemi, la novizia Azzurra, a diventare suora e sostituire la padrona del convento Suor Angela? Scopriamo insieme tutte le novità che ci aspettano nella settima stagione di “Che Dio ci aiuti”.

Che Dio ci aiuti 7: Francesca Chillemi protagonista della nuova stagione

Francesca Chillemi alias Azzurra è ormai una novizia in procinto di diventare suora. Il primo episodio della settima stagione di “Che Dio ci aiuti”, ambientata ad Assisi, ruota proprio attorno ad Azzurra, l’indisciplinata, un po’ viziata e ancora immatura ma con una vitalità ed energia che coinvolge l’intero convento degli Angeli.

Francesca Chillemi in "Che Dio ci aiuti 7", le novità

Sarà Azzurra il personaggio principale della settima stagione di “Che Dio ci aiuti”, e nel corso delle puntate vedremo la sua crescita personale e una ritrovata maturità. Suor Angela, invece, apparirà solo in tre puntate poi la Madre Superiora si trasferirà per aiutare le madri in carcere e dirà addio alla fiction, almeno per ora.

Francesca Chillemi in "Che Dio ci aiuti 7", le novità

Tra Elena Sofia Ricci e Francesca Chillemi si è creato un legame fortissimo anche al di fuori dalla fiction: “Io ero in giuria quando Francesca è stata eletta Miss Italia. E l’ho anche votata”, ha raccontato Elena Sofia Ricci. “In questi anni è diventata sempre più bella, dentro e fuori. Era una ragazza, è diventata una donna, una mamma, ha una grande sensibilità e un grande cuore. Spero di averle insegnato qualcosa”, ha concluso l’attrice nei panni di Suor Angela.

Che Dio ci Aiuti 7: i nuovi personaggi che arrivano in convento

Alla fine della sesta stagione di “Che Dio ci aiuti”, prodotta da Lux Vide (Gruppo Fremantle) Rai Fiction, tutti i personaggi hanno lasciato il convento degli Angeli Custodi. Nella settima stagione il convento più seguito della tv accoglierà nuovi personaggi. La prima ad arrivare in convento è Luisa con il figlio Elia. Poi sarà il momento della bella Ludovica (Emma Valentini) un’aspirante avvocato che sta per iniziare il praticantato in uno studio di Assisi.

Francesca Chillemi in "Che Dio ci aiuti 7", le novità

Ettore (Filippo De Carlo) è il nuovo barista, bello e palestrato, interessato a Ludovica. Sara (Federica Pagliaroli) è una ragazza orfana, si veste in modo provocante e non ha ancora trovato la sua strada. Cate (Ileana D’Ambra), invece, è un’aspirante cantante di musical. Al convento degli Angeli arriva anche Suor Teresa (Fiorenza Pieri), una rigida ex professoressa di teologia alla Sorbona di Parigi che non andrà per nulla d’accordo con Azzurra.

Le vecchie conoscenze di “Che Dio ci aiuti”

Tra le vecchie conoscenze del convento degli Angeli Custodi torna Emiliano (Pierpaolo Spollon) pronto a sposarsi ma finirà per dover fare i conti con una delusione amorosa. Detto addio all’amore, Emiliano deciderà di trasferirsi in convento dove conoscerà l’esuberante Sara.

Francesca Chillemi in "Che Dio ci aiuti 7", le novità

E non poteva mancare la suora più anziana e longeva di “Che Dio ci aiuti”, Suor Costanza (Valeria Fabrizi) che aiuterà Azzurra a gestire tutte le faccende del convento e sarà un pilastro per tutti gli altri nuovi personaggi.

Articoli correlati

“Pavarotti”: questa sera su Rai1 il film-documentario diretto da Ron Howard

Redazione

Fedez torna in giuria a X Factor 2022 dopo 4 anni: è la sua sesta edizione

Redazione

Cristiana Capotondi contro il femminicidio in “Bella da morire”, su Rai1 dal 15 marzo

Lascia un commento