Wondernet Magazine
Serie TV

Emmy Awards 2022: trionfano “Succession” e “The White Lotus”, “Squid Game” nella storia

Si è svolta nella notte la cerimonia di premiazione degli Emmy Awards 2022. A trionfare nella 74ma edizione degli Oscar della TV è stata la serie “Succession”, che ha vinto l’Emmy come miglior serie drammatica. “Squid Game” entra nella storia con i premi a Lee Jung-jae e Lee You-mi, i primi attori a vincere un premio per una serie in lingua straniera

Dal Microsoft Theater di Los Angeles si è svolta la cerimonia di premiazione della 74esima edizione dei premi al meglio della TV a stelle e strisce. Tra i vincitori degli Emmy Awards 2022 c’è Succession, premiata sia con l’Emmy come miglior serie drammatica che quello per il miglior attore non protagonista, andato a Matthew MacFayden.

La serie, che in Italia è disponibile su Sky e in streaming su Now, era quella con il più alto numero di nomination e ha trionfato in quattro categorie. “The White Lotus” si è aggiudicata l’Emmy 2022 come miglior miniserie, ma non solo: ha vinto in tutto dieci riconoscimenti, di cui cinque nelle categorie principali.

Emmy Awards 2022, i record di Zendaya e di “Squid Game”

Per quanto riguarda Euphoria di Sam Levinson, Zendaya vince l’Emmy 2022 come miglior attrice protagonista e diventa così la più giovane attrice a vincere due volte agli Emmy. La serie Ted Lasso vince nella categoria Migliore Serie Comedy per il secondo anno consecutivo. Gli attori di Squid Game Lee Jung-jae (Miglior attore protagonista di una serie Drama) e Lee You-mi (Miglior attrice Guest Star in una serie drama) fanno entrare la serie coreana nella storia: sono i primi attori a vincere un Emmy per una serie in lingua straniera.

Emmy Awards 2022, tutti i vincitori

Miglior Serie Drama

Succession – HBO

Miglior Serie Comedy

Ted Lasso – Apple Tv+

Miglior serie limitata o antologica

The White Lotus – HBO

Miglior film-tv

Cip e Ciop agenti speciali – Disney+

Miglior attore protagonista di una serie Drama

Lee Jung-jae per Squid Game

Miglior attrice protagonista di una serie Drama

Zendaya per Euphoria

Miglior attore protagonista di una serie Comedy

Jason Sudeikis per Ted Lasso

Miglior attrice protagonista di una serie Comedy

Jean Smart per Hacks

Miglior attore protagonista di una serie limitata o antologica

Michael Keaton per Dopesick

Miglior attrice protagonista di una serie limitata o antologica

Amanda Seyfried per The Dropout

Miglior attore non protagonista in una serie Drama

Matthew Macfadyen, Succession

Miglior attrice non protagonista in una serie Drama

Julia Garner, Ozark

Miglior attore non protagonista in una serie Comedy

Brett Goldstein, Ted Lasso

Migliore attrice non protagonista in una serie Comedy

Sheryl Lee Ralph, Abbott Elementary

Miglior attore non protagonista in una serie limitata, antologica o film-tv

Murray Bartlett per The White Lotus

Migliore attrice non protagonista in una serie limitata, antologica o film-tv

Jennifer Coolidge per The White Lotus

Miglior attore Guest Star in una serie drama

Colton Domingo, Euphoria

Miglior attrice Guest Star in una serie drama

Lee You-mi, Squid Game

Miglior attore Guest Star in una serie comedy

Nathan Lane, Only Murders in the Building

Miglior attrice Guest Star in una serie comedy

Laurie Metcalf, Hacks

Miglior Competition Show

Lizzo’s Watch Out for the Big Girrls – Prime Video

Miglior serie animata

Arcane – Netflix

Articoli correlati

Emmy Awards 2020, dominano Watchmen e Succession: tutti i vincitori dei premi delle serie TV

Redazione

“Emily in Paris”: dal creatore di “Sex and The City”, la nuova serie TV di Netflix con Lily Collins

Better Call Saul: in arrivo la sesta stagione della serie Netflix

Valeria Torchio

Lascia un commento