Wondernet Magazine
MODA NUOVI ARTICOLI

Gucci, la campagna Exquisite ispirata ai film di Stanley Kubrick

Gucci ha svelato la nuova campagna Autunno-Inverno 2022/2023, realizzata da Mert & Marcus. Alessandro Michele omaggia i film iconici Stanley Kubrick da “Shining” a “2001: Odissea nello spazio”, da “Eyes Wide Shut” e “Arancia meccanica”

Gucci ha presentato la nuova campagna pubblicitaria Gucci Exquisite, diretta da Mert & Marcus insieme all’art director Christopher Simmonds. Alessandro Michele rende omaggio ad alcuni capolavori del regista Stanley Kubrick, del quale è un grande ammiratore.

Negli scatti e nel corto della campagna, gli abiti e gli accessori della maison sono infatti calati sul set di alcune delle pellicole più celebri del regista scomparso nel 1999. La sfilata della collezione Exquisite ha segnato il ritorno di Gucci nel calendario della Milano Fashion Week dopo l’abbandono dei calendari ufficiali della moda di due anni fa.

Gucci, la campagna Exquisite omaggia Stanley Kubrick

Come ha rivelato lo stesso Alessandro Michele: La campagna “Exquisite” è il mio tributo al cinema e a uno dei suoi maestri più brillanti, Stanley Kubrick. Un regista filosofico che, meglio di altri, ha emanato la magia di quel nodo inestricabile attraverso il quale il cinema trasuda vita e la ingigantisce. Ho sempre ammirato la straordinaria capacità di Kubrick nell’affrontare argomenti molto diversi. La sua spinta sperimentale va oltre ogni possibile categorizzazione.

La campagna Gucci Exquisite dunque prende alcuni elementi dei capolavori di Kubrick e li rielabora nell’estetica della maison.

Nelle immagini realizzate da Mert & Marcus, una delle modelle è ritratta accanto alle famose e inquietanti gemelle di “Shining”, con indosso un top di pizzo, una gonna con cintura e stivali marroni.

Gucci, la campagna Exquisite omaggia Stanley Kubrick

Un’altra immagine mostra una modella che indossa un abito verde con volant calata in una scena di “2001: Odissea nello spazio”. La campagna cita anche l’iconico “Eyes Wide Shut”, l’ultimo film di Stanley Kubrick. Una modella con indosso un cappotto in pelliccia sintetica, accessoriato con più strati di gioielli, posa accanto a figure che indossano una maschera come nel film del 1999 con Tom Cruise e Nicole Kidman. Nella campagna vengono citati anche “Arancia Meccanica” e “Barry Lindon”.

Gucci, la campagna Exquisite omaggia Stanley Kubrick

 

Tra i collaboratori anche la costumista premio Oscar Milena Canonero

Alla realizzazione della campagna Gucci Exquisite ha collaborato anche la costumista italiana Milena Canonero, nominata per nove volte all’Oscar ai migliori costumi e vincitrice di ben quattro statuette. La prima, nel 1976, proprio per “Barry Lindon” di Kubrick.

Il direttore artistico della campagna è Christopher Simmonds, mentre Thomas De Kluyver ha realizzato le acconciature e Paul Hanlon il make-up delle modelle.

Articoli correlati

John Legend incoronato da People “l’uomo più sexy del mondo 2019”

Laura Saltari

Chanel, l’estetica metropolitana ma sofisticata della Collezione Métiers D’Art 2021/2022 

Redazione Moda

Trussardi Nuwev, il quarto capitolo del progetto Archive+Now in collaborazione con Fiona Sinha e Aleksandar Stanic

Redazione Moda

Lascia un commento