Wondernet Magazine
Streaming

“Gli Anelli del Potere”: su Prime Video arriva la serie ispirata alla saga di Tolkien

Uscirà il 2 settembre su Amazon Prime Video la prima stagione della serie “Gli Anelli del Potere”. Per la prima volta in assoluto, arrivano sul piccolo schermo le leggende della più grande storia della Seconda Era della Terra di Mezzo

Dopo il successo della saga “Il Signore degli Anelli”, tratta dai libri di Tolkien, uno degli scrittori più amati di sempre, Amazon Studios porta sugli schermi, per la prima volta in assoluto, la prima stagione della serie TV ispirata alle epiche vicende della Terra di Mezzo: “Gli Anelli del Potere”.

Prodotta da Ron Ames e Christopher Newman, la serie è diretta da Wayne Che Yip, anche produttore co-esecutivo, insieme a J.A. Bayona e Charlotte Brändström.

“Gli Anelli del Potere”, il trailer della serie Amazon Prime Video

La storia sarà ambientata migliaia di anni prima degli eventi di “Lo Hobbit” e “Il Signore degli Anelli” di J.R.R. Tolkien. Riporterà gli spettatori nell’era in cui furono creati grandi poteri, i regni salirono alla gloria per poi cadere in rovina. Improbabili eroi furono messi alla prova, e il più grande cattivo mai nato dalla penna di Tolkien minacciò il mondo con l’oscurità.

Ispirata in particolare al postumo “Il Silmarillon”, iniziando da un periodo di relativa pace, “Gli Anelli del Potere” seguirà un cast corale di personaggi, sia familiari che nuovi, mentre affronteranno il tanto temuto riemergere del male nella Terra di Mezzo. Dalle profondità più oscure delle Montagne Nebbiose, alle maestose foreste della capitale elfica di Lindon, dal regno insulare mozzafiato di Númenor fino ai punti più remoti della mappa, questi regni e personaggi scolpiranno un’eredità che sopravviverà a lungo dopo la loro scomparsa.

Il cast

Gli attori attualmente confermati sono Morfydd Clark (Galadriel); Charlie Vickers (Halbrand). Charles Edwards (Celebrimor), Sophia Nomvete (principessa Disa), Owain Arthur (principe Durin IV). Ismael Cruz Córdova (Arondir), Nazanin Boniadi (Bronwyn), Robert Aramayo (Elrond), Maxim Baldry (Isildur), Benjamin Walker (Re Gil-galad), Daniel Weyman (Lo Straniero), Markella Kavenagh (Elanor “Nori” Brandyfoot).

Gli episodi della produzione Amazon sono stati girati in Nuova Zelanda, già utilizzata per “Il Signore degli Anelli”. “Gli Anelli del Potere” è la serie più costosa di sempre: solo gli otto episodi della prima stagione sono costati 465 milioni di dollari. La serie sarà disponibile su Amazon Prime Video dal 2 settembre 2022.

Articoli correlati

Better Call Saul: in arrivo la sesta stagione della serie Netflix

Valeria Torchio

Bridgerton 2 senza il duca di Hastings: Regè-Jean Page non è nel cast 

Laura Saltari

Tommaso Zorzi lascia Mediaset e approda su Discovery

Gaia Corrado

Lascia un commento