Wondernet Magazine
MODA NUOVI ARTICOLI

Zendaya volto della campagna Valentino Act Collection Autunno/Inverno 2021-22

Zendaya torna come protagonista di una campagna Valentino, la Act Collection Autunno/Inverno 2021. Come nella precedente Roman Palazzo, l’attrice è ritratta in una serie di immagini in bianco e nero realizzate da David Sims

Già volto delle campagne Valentino Garavani Roman Stud e Fall 2021 Roman Palazzo, Zendaya è di nuovo protagonista della Act Collection Autunno/Inverno 2021-22.

Nelle immagini scattate da David Sims all’interno di un teatro, l’attrice di “Euphoria” indossa capi della nuova collezione della maison diretta da Pierpaolo Piccioli in una serie di ritratti in black and white.

Zendaya volto della campagna Valentino Act Collection FW21-22

Zendaya nella campagna Valentino Act Collection

Lo stylist Law Roach in questa campagna mette in evidenza la borsa a tracolla Valentino Garavani Stud Sign. Zendaya sfoggia anche un abito con dettagli in pizzo e décolleté con borchie. A completare il suo look, la pettinatura ondulata, realizzata dall’hairstylist Kim Kimble, ed il make-up, opera di Sheika Daley.

Zendaya volto della campagna Valentino Act Collection FW21-22

Oltre alle immagini della campagna, Zendaya è protagonista anche di un cortometraggio. Sulle note di “Nothing Compares 2 U” di Cosima, l’attrice si muove all’interno di un teatro, indossando i nuovi modelli Valentino della prossima stagione.

Zendaya volto della campagna Valentino Act Collection FW21-22

“La collezione Act Autunno/Inverno 2021-22 si gioca sul contrasto tra bianco e nero, dove Zendaya incarna l’energia teatrale. Combinazioni di motivi optical, ricami artigianali e tagli netti diventano parte di un guardaroba unico”, scrive Valentino in una nota.

Articoli correlati

Il look total white, per un outfit da moderna Regina delle Nevi

Michelle Scalzo

Kenesha Sneed X Marella, la capsule dell’artista americana per la Primavera Estate 2020 

Redazione

Louis Vuitton apre una boutique a Forte dei Marmi, che omaggia la Versilia

Paola Pulvirenti

Lascia un commento