Wondernet Magazine
Streaming

“Élite”, su Netflix la quarta stagione della serie spagnola

Élite, su Netflix la quarta stagione
Disponibili da oggi su Netflix gli otto nuovi episodi di “Élite”, la serie spagnola che vede protagonisti i ricchi e spregiudicati studenti di un’esclusiva scuola di Madrid.

È disponibile da oggi su Netflix la quarta stagione di “Élite”, serie ideata da Carlos Montero e Darío Madrona.

Gli attesi nuovi episodi sono stati preceduti da quattro ministorie dedicate ai protagonisti storici e caricate sulla piattaforma da lunedì 14 a giovedì 17 giugno.

“Élite 4”, dove eravamo rimasti

La terza stagione di “Élite” si era conclusa con l’inizio di un nuovo anno scolastico. Samuel (Itzan Escamilla Guerrero), Guzmán (Miguel Bernardeau Duato) e Rebe (Claudia Salas) sono tornati sui banchi per recuperare l’anno perso. Insieme a loro Ander (Arón Piper), ripresosi dopo la malattia, e Omar (Omar Ayuso), diventato un nuovo studente della prestigiosa scuola. Brutte notizie, invece, per Cayetana (Georgina Amorós): le numerose bugie raccontate sono venute a galla ed è ora costretta a lavorare come bidella proprio a Las Encinas.

Nuova stagione tra abbandoni e new entry

Élite, su Netflix la quarta stagione
Elite, la quarta stagione su Netflix

Quest’anno i fan non ritroveranno tra i banchi alcuni amati personaggi. Lucrecia, interpretata dall’attrice messicana Danna Paola, non sarà presente. La venticinquenne ha, infatti, deciso di dedicarsi alla sua carriera di cantante. Assenti anche i personaggi di Ester Expósito (Carla) e Jorge López (Valerio). In compenso, saranno diverse le new entry di quest’anno. A portare scompiglio nella scuola ci penserà l’arrivo di un nuovo direttore (Diego Martín) e dei suoi tre figli, adolescenti viziati, che saranno protagonisti di faide e rappresaglie con i vecchi studenti. Un nuovo omicidio porterà ancora una volta caos a Las Encinas.

Il successo delle serie spagnole su Netflix

Élite” non è di certo la prima e non sarà l’ultima serie spagnola ad essere apprezzata dagli spettatori della nota piattaforma di streaming (il trailer della quarta stagione, a poche ore dalla condivisione su YouTube lo scorso 20 maggio, ha superato le 75mila visualizzazioni). Basti citare “La casa di carta”, successo indiscusso, la cui ultima stagione è stata vista da 65 milioni di persone, realizzando un nuovo record per una produzione Netflix, ma non solo. Anche “Vis a vis”, un thriller paragonato per ambientazione alla celebre “Orange Is The New Black”, ha avuto un ottimo riscontro di pubblico. Segno che la creatività iberica non delude.

Articoli correlati

Love Island Italia, le tre coppie finaliste e i vincitori della prima edizione

Gaia Corrado

Nicole Kidman protagonista di “Things I Know to be True”, la nuova serie Amazon Prime

Manuela Cristiano

“Nose”: su Amazon il documentario dedicato al celebre profumiere di Dior, François Demachy

Ileana Cirulli

Lascia un commento