Wondernet Magazine
PERSONAGGI

Fabrizio Frizzi: il ricordo della Rai e dei colleghi a tre anni dalla scomparsa

Fabrizio Frizzi, il ricordo a 3 anni dalla scomparsa
Il 26 marzo 2018 ci lasciava Fabrizio Frizzi. Il popolare conduttore, amato per il suo garbo e la sua gentilezza, è morto a causa di una patologia fulminante. A tre anni di distanza, la Rai lo ricorda con uno speciale condotto dall’amico fraterno Carlo Conti.

Sono passati tre anni dalla morte improvvisa di Fabrizio Frizzi. Dopo un’ischemia celebrale che lo aveva colto nel 2017, mentre registrava una puntata dell’Eredità, Frizzi ha continuato a lottare contro una patologia che alla fine non gli ha lasciato scampo.

Combatteva soprattutto per la piccola Stella, la figlia avuta nel 2013 da Carlotta Mantovan. Il male però non gli ha lasciato scampo. Ricoverato d’urgenza per un’emorragia cerebrale, Fabrizio Frizzi è morto la mattina del 26 marzo 2018, a soli 60 anni.

Fabrizio Frizzi, il ricordo a tre anni dalla morte

Un colpo durissimo per tanti colleghi e anche per moltissimi fan che lo amavano per il suo garbo, per la sua simpatia, per la sua gentilezza. Un numero sterminato di persone si riversarono presso la sede Rai di Viale Mazzini, dove era stata allestita la camera ardente. Le sue esequie, celebrate nella Chiesa degli Artisti di Roma, furono trasmesse in diretta tv e seguite da oltre 5 milioni di persone. Erano presenti tutti i suoi colleghi, molti dei quali amici da una vita, come Antonella Clerici, Milly Carlucci e Carlo Conti.

Su RaiPlay lo speciale con Carlo Conti

E proprio a Carlo Conti è affidato il compito di ripercorrere la carriera di Fabrizio Frizzi nello speciale “Ossi di Seppia – Il rumore della memoria”, su RaiPlay. Conti ce lo racconta attraverso gli occhi di un amico e ci svela il lato intimo che si celava dietro al personaggio televisivo: dalle piccole paure legate all’essere diventato padre in età avanzata, alla malattia, passando per la tenacia e il profondo attaccamento per la vita del conduttore scomparso.

Fabrizio Frizzi, il ricordo a 3 anni dalla scomparsa

Il tributo di amici e colleghi sui social

Oggi sui social sono moltissimi i ricordi e i tributi a quel conduttore gentile, con la faccia da eterno bravo ragazzo. Su Instagram Carlo Conti ha pubblicato una foto che lo ritrae assieme a Fabrizio, e soltanto la data «26/03/2018». Antonella Clerici ha scritto: «Ancora non mi sembra vero. Sono già passati 3 anni ma tu ci manchi sempre. Ci mancano i tuoi “abbraccioni”, le tue inconfondibili risate, la tua gentilezza, la tua attenzione agli altri. Sei sempre nel cuore di tanti e il tuo ricordo mi sprona ad essere una persona migliore. Grazie Fabry, ovunque tu sia…26marzo». 

Fabrizio Frizzi, il ricordo a 3 anni dalla scomparsa

Sul profilo di Amadeus e della moglie Giovanna, c’è una foto della Civitillo abbracciata a Frizzi. «Un dolce ricordo….è stato un privilegio lavorare con Fabrizio», scrive la coppia. Caterina Balivo ha twittato: «Ciao Fabri, qui non ti abbiamo mai dimenticato e sarà impossibile farlo. Ci manchi». 

Articoli correlati

25 anni senza Mia Martini: stasera su Rai1 “Io sono Mia” con Serena Rossi

Redazione

Tommaso Basili, unico attore italiano tra i protagonisti della nuova serie di Netflix “L’impero Ottomano”

Redazione

Sfera Ebbasta protagonista della campagna italiana di Adidas Originals che celebra i 50 anni delle Superstar

Redazione

Lascia un commento