Wondernet Magazine
Cinema

“La figlia oscura”, il film tratto dal romanzo di Elena Ferrante con Olivia Colman e Dakota Johnson

Dovrebbe uscire nei prossimi mesi, salvo rinvii legati alla pandemia,  “The Lost Daughter – La figlia Oscura”, un film tratto dall’omonimo romanzo del 2006 di Elena Ferrante. Questo film, che segna l’esordio di Maggie Gyllenhaal alla regia, ha un cast composto da attori di primo piano, da Olivia Colman a Dakota Johnson a Peter Sarsgaard, marito della regista.

“The Lost Daughter – La figlia Oscura”, basato sul romanzo di Elena Ferrante, l’autrice dell’ormai famosissima serie “L’Amica Geniale”,  racconta la storia di Leda. La donna è un’insegnante divorziata, che divide la propria vita tra lavoro e figlie.

Quando le due figlie decidono di andare in Canada per raggiungere il padre, Leda si sente quasi liberata. Si regala una vacanza nel Sud Italia, dove incontra una famiglia poco rassicurante.

“The Lost Daughter – La figlia Oscura”, il film tratto dal romanzo di Elena Ferrante

Questo il commento della celebre attrice Maggie Gyllenhaal, al suo esordio come regista: «Quando ho terminato di leggere ‘La figlia oscura’ di Elena Ferrante, ho sentito che qualcosa di segreto e vero era stato detto ad alta voce. Una sensazione che mi ha disturbata e dato conforto allo stesso tempo. Ho subito pensato a come questa sensazione sarebbe stata ben più intensa al cinema».

"La figlia oscura", cast del film dal romanzo di Elena Ferrante

Il libro è in gran parte ambientato nell’Italia meridionale, ma le riprese del film si sono svolte in Grecia, nell’isola di Spetses.

Il cast “La figlia oscura”: Olivia Colman è Leda

Nel ruolo di Leda vedremo Olivia Colman, attrice Premio Oscar celebre per pellicole come “The Lobster”, “La favorita” e per la serie TV “The Crown”.

"La figlia oscura", cast del film dal romanzo di Elena Ferrante

Leda da giovane è interpretata invece dall’attrice e cantante irlandese Jessie Buckley, che esordito sul palco del talent “I’d Do Anything”. Ha recitato in pellicole come “Judy” e “Dolittle”, e in serie TV come “Chernobyl” e “Fargo”.

Dakota Johnson interpreta Nina

Per il personaggio di Nina è stata scelta Dakota Johnson. Attrice classe 1989, celebre per la saga cinematografica di “Cinquanta sfumature di grigio”. Ha recitato in due celebri pellicole di Luca Guadagnino, “A Bigger Splash” e “Suspiria”.

"La figlia oscura", cast del film dal romanzo di Elena Ferrante

Peter Sarsgaard è il professor Hardy

Il professor Hardy è interpretato da Peter Sarsgaard, attore di cinema, teatro e televisione. È sposato con Maggie Gyllenhaal, regista de “La figlia oscura”, ed ha recitato in numerosi film tra cui “Dead Man Walking”, “Boys Don’t Cry” e “Blue Jasmine”. Sarsgaard, è anche nel cast di “The Batman” di Matt Reeves, in uscita nel 2022.

"La figlia oscura", cast del film dal romanzo di Elena Ferrante

Paul Mescal di “Normal People” con “La figlia oscura” debutta al cinema

Nel ruolo di Will troveremo il giovane attore irlandese Paul Mescal, al proprio esordio sul grande schermo. Mescal è diventato famoso  per aver interpretato il ruolo di Connell in “Normal People”.

"La figlia oscura", cast del film dal romanzo di Elena Ferrante

Infine, Toni ha il volto di Oliver Jackson-Cohen, un attore e modello britannico visto nella serie “The Haunting” e nel film “L’uomo invisibile” con Elisabeth Moss.

Articoli correlati

I cinepanettoni del 2020: quale sarà il loro destino nel Natale della pandemia?

Anna Chiara Delle Donne

Riccardo Scamarcio, il red carpet de “Il ladro di giorni” alla Festa del Cinema di Roma

Laura Saltari

“Lasciami andare”, il film con Stefano Accorsi e Valeria Golino esce in streaming e on demand

Redazione

Lascia un commento