Wondernet Magazine
Televisione

Sanremo 2021, confermate le date: il Festival si svolgerà dal 2 al 6 marzo

Sanremo 2021, la Rai conferma le date
Il Festival di Sanremo si svolgerà dal 2 al 6 marzo. La Rai ha confermato le date, spiegando che si sta lavorando perché il pubblico possa essere in presenza all’Ariston.

Sanremo sì, Sanremo no, Sanremo forse. Alla fine, dopo le voci di annullamento che si erano rincorse sui social lo scorso fine settimana, ieri sera è arrivata la conferma ufficiale. Il Festival di Sanremo 2021 si svolgerà nelle date annunciate, cioè da martedì 2 a sabato 6 marzo.

Sanremo 2021, la Rai conferma le date del Festival

Una nota di Viale Mazzini spiega: “Si terrà dal 2 al 6 marzo la 71esima edizione del Festival di Sanremo. La conferma  è arrivata al termine di una riunione tra i vertici Rai delle strutture coinvolte nell’organizzazione della kermesse e il direttore artistico Amadeus, alla presenza dell’amministratore delegato Fabrizio Salini. Tra i temi affrontati nel corso dell’incontro, il Protocollo sanitario e organizzativo che sarà a breve sottoposto alle autorità competenti in modo da poter prevedere una presenza del pubblico nella platea del Teatro Ariston”.

Sanremo 2021, la Rai conferma le date

L’organizzazione di Sanremo 2021 quest’anno sta incontrando non poche difficoltà a causa della situazione sanitaria in atto. È stato posticipato di un mese rispetto alla data tradizionale. Si sta studiando un protocollo per avere il pubblico in presenza al Teatro Ariston, e per garantire la sicurezza di tutti i presenti, dagli artisti ai tecnici a tutto il personale che ruota intorno alla macchina del Festival.

Tra le idee per garantire il distanziamento, c’è l’isolamento sulla nave da crociera

Amadeus, direttore artistico e conduttore della kermesse, ha detto sin dall’inizio che Sanremo senza pubblico non avrebbe senso. Meglio non farlo. Ma la Rai non rinuncia per nessun motivo al Festival di Sanremo, che la scorsa edizione ha portato circa 37 milioni di euro di ricavi pubblicitari. Scopriremo nelle prossime settimane quale sarà il protocollo sanitario e organizzativo studiato dalla Rai. Resta sempre l’ipotesi di imbarcare artisti e pubblico su una nave da crociera al largo di Sanremo, per garantirne l’isolamento, e di trasportarli poi con delle navette fino al Teatro Ariston.

Articoli correlati

“Becoming”: dal 6 maggio su Netflix uno sguardo intimo nella vita di Michelle Obama

Redazione

Ballando con le stelle: Samuel Peron positivo al Covid-19, prove sospese. In caso di altri contagi il programma slitterà.

Redazione

“Diavoli”: in anteprima le clip dai primi due episodi del thriller con Alessandro Borghi e Patrick Dempsey

Redazione

Lascia un commento