Wondernet Magazine
PERSONAGGI

“Don’t call me fashion blogger”: la storia di Selvaggia Capizzi, da top manager a influencer over 40

selvaggia capizzi
La storia del successo di Selvaggia Capizzi, una top manager delle Big Pharma che si è reinventata a 46 anni ed è diventata una delle infuencer “over” più seguite di Instagram.

Un blog da oltre 1milione e mezzo di utenti e 6milioni di visualizzazioni. Un profilo Instagram da 120mila followers, con post che totalizzano migliaia di like. Collaborazioni con brand importanti come Levi’s, Mercedes, YSL Beauty, Kellog’s, Leroy Merlin. Sono questi i numeri da capogiro per una donna che a 46 anni ha capito cosa voleva fare da grande: Selvaggia Capizzi, professione fashion influencer.

selvaggia capizzi

Dai vertici aziendali a “nonna” delle fashion blogger

Facciamo un passo indietro, per capire meglio chi è questa influencer over 40 che ha conquistato così tanti fans. Il motto di Selvaggia Capizzi è: “C’è vita dopo i 40 anni…e che vita!”, perché solo dopo i 40 una donna diventa realmente consapevole di sé stessa, tanto da poter fare scelte audaci e un po’ azzardate, senza voltarsi indietro. Ed è proprio quello che ha fatto Selvaggia Capizzi a 46 anni: un cambio vita radicale in un’età in cui è difficile, per una donna, potersi reinventare. Entrata molto presto nel mondo delle Big Pharma (le maggiori aziende farmaceutiche mondiali) aveva raggiunto l’apice della sua carriera, come direttore marketing & sales di una grande multinazionale. Stanca di vivere in equilibrio precario tra famiglia e lavoro, ma soprattutto di non essere presente come voleva nella vita di suo figlio, Selvaggia Capizzi ha lasciato il suo ruolo da top manager, e ha fatto del suo hobby un lavoro a tempo pieno.

selvaggia capizzi

Il primo blog nel 2008: Don’t Call Me Fashion Blogger

Pioniera nel mondo dell’influencer marketing, Selvaggia Capizzi ha aperto il suo primo blog a 37 anni ovvero nel 2008, quando i blog di moda si contavano sulla punta delle dita e i pochi blogger erano tutti under 20, conquistando così l’appellativo di “nonna” delle fashion blogger.

Grazie a una buona dose di autoironia e al suo modo di vestirsi non convenzionale, Selvaggia Capizzi ha vinto il pregiudizio legato all’età. Oggi circa il 34% dei lettori del blog Don’t Call Me Fashion Blogger e del profilo instagram @selvaggiacapizzi ha meno di 25 anni, nonostante lei ne abbia 49.

selvaggia capizzi

Selvaggia Capizzi, il segreto del suo successo

Caratterizzata da un’anima hippie-rock, Selvaggia Capizzi vuole condividere questo stile con tutte le donne e non solo, che la seguono. Una persona reale, una donna in carne ed ossa che racconta della propria vita, proprio per questo il lettore si identifica in lei. È diventata un punto di riferimento sia per i millennials, che stanno entrando nei 40, sia per coloro che questa soglia l’hanno superata da un pezzo.

Le donne le chiedono consigli sui temi più diversi

Sul suo blog, ma anche sui profili social, Selvaggia Capizzi non parla solo di moda ma anche di bellezza, cibo e viaggi. Perché oggi molte donne, nella frenesia quotidiana, utilizzano questi mezzi di comunicazione per cercare consigli immediati sugli argomenti più disparati. Su cosa indossare, sulle ultime novità in tema di bellezza e fitness, su quale dieta seguire e cosa preparare per cena. Ma anche su come vestire i figli, il marito, il fidanzato, il compagno. Oppure su dove andare in vacanza.

La rete e i social rappresentano un bacino di utenti potenzialmente infinito e questo le aziende lo hanno compreso alla perfezione, conoscerne i gusti, essere vicini al loro modo di pensare consente ai grandi marchi di raggiungere le persone come mai è stato possibile prima. Punto essenziale di questo modello di business è comprendere dove risiede il potere d’acquisto. Selvaggia Capizzi parlando alle donne over 40 ha fatto centro, questo è il segreto del suo successo!

Articoli correlati

Kim Kardashian è a Roma con il suo staff per un progetto top secret

Camilla Di Spirito

Harry Brant: morto a 24 anni l’influencer figlio della supermodella Stephanie Seymour

Valeria Torchio

Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro presto genitori: l’annuncio della coppia

Gaia Corrado

Lascia un commento