Wondernet Magazine
PERSONAGGI

Ellie Goldstein è la prima modella di Gucci con la sindrome di Down

Ellie Goldstein
Ellie Goldstein è  la prima modella la sindrome di Down a posare per Gucci. La sua foto è stata condivisa su Instagram dal brand, e sta facendo il giro dei social.

Ellie Goldstein è una 18enne di Ilford, un quartiere a nord-est di Londra. Finalmente Ellie è riuscita a realizzare un suo grande sogno: dopo anni di gavetta tra pubblicità e shooting, è stata scelta da Gucci come volto di una campagna pubblicitaria. Una conquista non solo personale, ma anche per il mondo della moda che ha finalmente superato pregiudizi e resistenze nei confronti della disabilità.

Ellie Goldstein

Ellie è il volto della nuova campagna beauty di Gucci, che sui social ha raccolto migliaia di like. Da tre anni la giovane è legata a un’agenzia che rappresenta persone con disabilità, e il suo volto era già stato scelto per brand importanti, come Vodafone e Nike. Ellie sponsorizza il mascara L’Obscur, ed è la prima modella con la sindrome di Down della nota maison di lusso. Ellie Goldstein oltre a lavorare nella pubblicità continua a studiare. È iscritta alla facoltà di arti performative del college di Redbridge, ed il suo prossimo obiettivo è la laurea.

Un grande passo avanti, quello compiuto da Ellie e da Gucci Beauty. Il termine “inclusività” nella moda, finalmente, si è riempito di un altro significato importante.

--

Articoli correlati

Ornella Muti: i 65 anni di una delle più straordinarie interpreti del cinema internazionale

Laura Saltari

I capricci delle star: da Mick Jagger a Madonna, ecco le richieste più bizzarre dei vip

Laura Saltari

Mina, gli ottant’anni di un mito

Laura Saltari

Lascia un commento