Wondernet Magazine
Fitness Mamma&Bambino

In forma dopo la gravidanza: 4 esercizi da fare con il passeggino

Rimettersi in forma dopo la gravidanza non è un miraggio. Ecco alcuni consigli per tornare in forma eseguendo semplici esercizi con il passeggino.

Con l’arrivo di un figlio, ha inizio una nuova vita con nuovi ritmi da scandire, nuove abitudini da affrontare e la stanchezza per le notti insonni sempre in agguato. Anche il corpo dopo la gravidanza cambia molto e si vorrebbe tornare in forma il più velocemente possibile. Per recuperare la linea, la prima regola è camminare. La seconda, ma non meno importante, è bere molta acqua. L’acqua, infatti, non solo contribuisce a espellere i liquidi, a reidratare il corpo, ma anche a favorire l’allattamento. Trovare il tempo per andare in palestra o praticare uno sport, tra il piccolo, gli orari e la stanchezza, sembra invece un miraggio. Un’ottima idea per le neo mamme può essere fare attività fisica con il proprio bambino, approfittando delle camminate con il passeggino.

Quando il tempo lo permette, stare all’aria aperta farà bene a entrambi. Si può camminare a passo veloce con il passeggino, e lo si può usare anche come “attrezzo” per dei veri e propri workout di fitness. Vediamoli insieme.

4 esercizi per rimettersi in forma con il passeggino

Esercizio 01

Fai un passo lungo con la gamba, fino a quando entrambe le ginocchia saranno piegate. La posizione da assumere del ginocchio anteriore deve essere in linea con la caviglia, di quello posteriore rivolto verso il suolo. Torna alla posizione iniziale e alterna la gamba.

Con questo esercizio rafforzi i glutei, le cosce e i polpacci.

Esercizio 02

Mantieni il passeggino con le mani e i piedi divaricati, ma non troppo. Stringi i muscoli dell’addome, piega leggermente le ginocchia, porta il busto in avanti e spingi il passeggino, fino ad avere il busto in posizione parallela al suolo.

Questo esercizio è ideale per rafforzare i muscoli della schiena, tonificare quelli delle gambe e della pancia.

Esercizio 03

Esegui piccoli passi in punta di piedi, mentre stringi i muscoli dell’addome e percorri un piccolo tratto tenendo il busto eretto, rilassa e ripeti.

Questo esercizio è ideale per stimolare il metabolismo, prevenire le tensioni muscolari delle gambe e rassodare l’addome.

Esercizio 04

Immancabile uno squat, per eseguirlo devi stringere il pavimento pelvico, mentre fletti le ginocchia e lo rilasci, mentre torni in posizione eretta. 

Questo esercizio è ottimo per rafforzare i muscoli della schiena e del bacino, rassodare quelli dei glutei e delle cosce.

Attenzione, gli esercizi elencati sono ideali per una neomamma che ha avuto un parto regolare. In caso contrario è consigliabile chiedere il parere di un professionista.

Articoli correlati

Doga: dal Giappone l’allenamento di yoga insieme al cane, che giova anche a lui

Anna Chiara Delle Donne

Dieta dei bambini in estate: il decalogo dei pediatri che aiuta nella scelta di cibi e bevande

Redazione

Bambini, la salute dei denti ai tempi del Covid: i consigli degli specialisti 

Redazione

Lascia un commento