Wondernet Magazine
MODA

Pazza Gioia: la capsule SS2020 di Emme Marella in collaborazione con Wait and See

Marella inaugura una nuova stagione creativa con un progetto dedicato ad Emme Marella. Per la Primavera Estate 2020 nasce la capsule Pazza Gioia, firmata da Uberta Zambeletti

Uberta Zambeletti è la designer che ha firmato la capsule collection Pazza Gioia di Emme Marella per la Primavera Estate 2020. Uberta è anche un’imprenditrice e ha fondato Wait and See, brand ed eclettica boutique di abbigliamento, accessori, bijoux e pezzi vintage nell’affascinante quartiere delle 5 Vie a Milano. Nata a Londra e cresciuta a Madrid, dopo il diploma in Svizzera Uberta Zambeletti continua gli studi a Parigi e a Londra, dove si laurea in Textile Design al Chelsea College of Art and Design e dove ottiene un Master in Fashion Knitwear al Royal College of Art.

Nel 1992 fonda lo studio stilistico Uberta Camerana, con il quale presenta collezioni complete che si posizionano subito all’interno di importanti realtà retail multibrand del fashion, come 10 corso Como a Milano e Joseph a Londra.

Il 1997 è l’anno che segna il suo rientro in Italia e l’inizio di una lunga serie di consulenze come stilista e direttore creativo. Sono molti i progetti moda e design a cui collabora (tra gli altri Etro, Missoni, Max Mara Anna Molinari, Pinko e Gruppo Rinascente) prima di aprire a Milano il Concept Store Wait and See, nel settembre 2010.

La capsule Pazza Gioia

Pezzi colorati e unici, caratterizzati da stampe esclusive e da un’eleganza giocosa ed ironica che nasce aggiungendo un pizzico di follia all’estetica e alla qualità. In vendita su marella.com, negli store Emme Marella e presso Wait and See Milano a partire da febbraio 2020.

Articoli correlati

Winter Holidays, la capsule collection natalizia di Chiara Ferragni in edizione limitata

Redazione

Out of Fashion: il corso di formazione interamente dedicato alla moda sostenibile

Giusy Dente

Borsalino inaugura un pop-up store sull’esclusiva spiaggia di Saint-Tropez

Paola Pulvirenti

Lascia un commento