Wondernet Magazine
Pets

Cani: ecco i 10 alimenti innocui per gli umani che possono essere velenosi per i nostri amici a 4 zampe

Spesso c’è chi non rinuncia ad allungare qualche boccone del proprio pasto ai propri cani, non sapendo che alcuni alimenti possono essere insospettabilmente cibi dannosi, se non addirittura velenosi per i nostri piccoli amici pelosi

Quando si tratta di dare da mangiare ai nostri cani siamo sempre tutti molto attenti. Nutrire i nostri amici  pelosi nel modo corretto è infatti il modo più semplice per fornire loro tutti i nutrienti di cui hanno bisogno in modo bilanciato, così da favorire il loro benessere e la loro longevità. Tuttavia, i proprietari hanno spesso la pessima abitudine di dare al cane avanzi o scarti di cucina, oppure di condividere con loro i propri alimenti per premiarli e coccolarli. È però necessario fare molta attenzione perché, in certi casi, questi cibi non sono adatti a loro e possono provocare danni gravissimi. Ecco la lista proibita degli alimenti, innocui per gli esseri umani ma pericolosi per i cani.

1) Gli insaccati

Gli insaccati sono spesso estremamente salati, e la pelle dei salumi ormai è quasi sempre di materiale plastico sintetico.

 

2) Patate, pomodori e melanzane

Tutti e 3 mangiate crude contengono solanina, un componente che il cane non è in grado di digerire e che può provocare tachicardia e affanno.

3) Omogeneizzati per bambini

Spesso negli omogeneizzati è presente la polvere di cipolla come aromatizzante, la cui minima quantità può essere responsabile di danni a livello eritrocitario.

4) Noci e semi

La frutta in guscio, i semi e i noccioli della frutta non solo contengono alcune sostanze potenzialmente tossiche per i nostri cani, ma rappresentano anche un rischio di ostruzione intestinale.

cani

5) Cipolle e aglio

Sono totalmente off-limits, crude, cotte, a spizzichi o in qualunque altra forma. I cani non dispongono dell’enzima per la loro digestione, e possono provocare diarrea, vomito e gravi complicanze gastro-intestinali.

cani

 

6) Ossa

Le ossa di coniglio o pollo rischiano di spezzarsi e conficcarsi in gola, oppure di bucare lo stomaco.

cani

7) Uva e uvetta

Sembrano bocconcini innocui per i nostri cani e invece anche questo frutto risulta indigeribile per i nostri amici al punto che potrebbe causare vomito e problemi renali.

cani

8) Uova crude

L’albume delle uova crude può bloccare gli effetti della biotamina, una vitamina B che aiuta la crescita del pelo.

cani

9) Cioccolato e Cacao

Il cacao contiene la teobromina, che può risultare tossica. Ne bastano 50 grammi per intossicare un cane di taglia piccola.

cani

10) Lo zucchero e i dolci

Se il cane digerisce abbastanza bene lo zucchero comune, ha ben maggiori problemi con il lattosio. Divieto di dare il latte al nostro animale, così come quello di dare dolci industriali. Questi, infatti, contengono spesso xilitolo, un dolcificante dietetico che può generare stati confusionali o danni epatici.

cani

Articoli correlati

Bonus animali domestici: la LAV chiede sostegno economico per chi possiede cani e gatti

Giusy Dente

Primavera, come difendere i nostri amici a quattro zampe dai fastidiosi parassiti

Redazione

Pallina, il triste addio di Andrea Bocelli al suo cane: «È il momento di fare spazio nel cuore per lasciarti continuare a vivere e a giocare» 

Redazione

Lascia un commento