Wondernet Magazine
CINEMA NUOVI ARTICOLI

Golden Globe 2020: trionfa Quentin Tarantino. Premiati Renée Zellweger, Joaquin Phoenix e Brad Pitt

Si è appena conclusa a Beverly Hills, in California, la cerimonia di premiazione della 77ª edizione dei premi Golden Globe. Premiato «1917» di Sam Mendes come miglior film e miglior regia. A mani vuote, a sorpresa, Martin Scorsese. A Quentin Tarantino i premi più importanti. Joaquin Phoenix miglior attore, Renée Zellweger premiata per «Judy» e Brad Pitt miglior attore non protagonista

A condurre l’edizione 2020 dei Golden Globes è stato, per la quinta volta, l’attore e comico Ricky Gervais. l Golden Globes sono riconoscimenti assegnati annualmente ai migliori film e programmi televisivi della stagione. La loro consegna avviene a poco meno di due mesi di anticipo rispetto a quella degli Oscar, e per questo ne vengono considerati, certo senso, anticipatori.

Golden Globe 2020: i vincitori per il cinema

Trionfa Quentin Tarantino con  «C’era una volta… a Hollywood», che si aggiudica 3 premi (migliore commedia, migliore attore non protagonista e miglior sceneggiatura). «Joker» , «1917» di Sam Mendes e «Rocketman» lo seguono con 2. A sorpresa soltanto un premio per «Storia di un matrimonio» di Noah Baumbach, con Scarlett Johansson e Adam Driver, dato per favorito con 5 nomination.

Taron Egerton vince il Golden Globe come Miglior attore di un film commedia o musical per «Rocketman». Un anno fa la scalata agli Oscar di «Bohemian Rhapsody» è iniziata proprio con la vittoria di Rami Malek ai Golden Globe. Chissà se quest’anno succederà lo stesso, anche se Taron Egerton il 9 febbraio dovrà vedersela con Joaquin Phoenix, l’altro candidato a Miglior attore, vincitore del Golden Globe come attore drammatico per «Joker».

René Zellweger ha vinto il quarto Golden Globe della sua carriera (il primo nel 2000 per «Betty Love», il secondo nel 2003 per «Chicago» e il terzo nel 2004 per «Ritorno a Cold Mountain», film per il quale si è aggiudicata anche il premio Oscar) per la sua interpretazione in «Judy», il biopic sulla vita di Judy Garland.

Tutti i Golden Globe 2020 per il cinema

  • Miglior film drammatico: 1917 di Sam MendesAttrice drammatica: Renee Zellweger per Judy
  • Attore drammatico: Joaquin Phoenix per Joker
  • Film commedia o musicale: C’era una volta… a Hollywood
  • Attrice commedia o musicale: Awkwafina per Una bugia buona
  • Attore commedia o musicale: Taron Egerton per Rocketman
  • Attore non protagonista: Brad Pitt per C’era una volta a Hollywood
  • Attrice non protagonista: Laura Dern per Storia di un matrimonio
  • Sceneggiatura: Quentin Tarantino per C’era una volta… a Hollywood.
  • Regia: Sam Mendes per 1917
  • Cartoon: Missing Link
  • Canzone: (I’m Gonna) Love Me Again da Rocketman
  • Film straniero: Parasite (Corea)
  • Colonna sonora: Joker

Articoli correlati

Alicia Vikander e Léa Seydoux posano per la collezione New Classic di Vuitton

Clara Mancini

Candiani, è italiano il primo denim stretch completamente biodegradabile

Clara Mancini

Luca Argentero riconfermato Brand Ambassador di Falconeri Uomo: gli scatti della campagna ad alta quota

Anna Chiara Delle Donne

Lascia un commento