Wondernet Magazine
Cinema

Sarà Julia Garner a interpretare Madonna nel biopic sulla regina del pop

Julia Garner sarà Madonna nel biopic Universal
L’interprete di “Ozark” e “Inventing Anna” è stata scelta per interpretare il ruolo di Madonna nel biopic che sarà prodotto dalla Universal. Lo ha rivelato in esclusiva Variety

Sarà Julia Garner, 29 anni e due Emmy vinti per la serie “Ozark”, ad interpretare Madonna nel biopic di prossima uscita, diretto dalla stessa cantante e prodotto dalla Universal.

Lo ha confermato in esclusiva Variety, che riferisce anche che la star di “Inventing Anna” si è rivelata la “preferita da oltre una dozzina di candidati” e “per mesi è stata ipotizzata come una delle prime per la parte”.

Julia Garner sarà Madonna nel biopic diretto dalla cantante

Pare che il team di Julia Garner stia valutando l’offerta, secondo quanto una fonte ha rivelato al magazine statunitense. Diretto dalla stessa Madonna, il film seguirà i primi giorni della carriera e della vita privata dell’artista. Non è ancora stato rivelato il cast completo del film, così come altri dettagli sulla produzione.

madonna biopic

Per Madonna questo è il terzo lavoro da regista, e ha scelto di cimentarsi con la sua stessa vita. A proposito del biopic ha dichiarato: «Voglio raccontare il viaggio incredibile in cui la vita mi ha portata come artista, come musicista, come ballerina, come essere umano che cerca di farsi strada nel mondo. Il nucleo centrale del film sarà la musica. La musica mi ha fatto andare avanti, l’arte mi ha tenuta viva. Ci sono molte storie, mai raccontate e ispiratrici, che nessuno potrebbe raccontare meglio di me. È essenziale condividere le montagne russe della mia vita con la mia voce e la mia visione».

La carriera dell’attrice che interpreterà la “Material Girl”

Classe 1994, Julia Garner è nata nel quartiere Riverdale del Bronx, New York. Ha esordito al cinema nel 2011 con il film “La fuga di Martha”. È nota per il ruolo di Ruth Langmore nella serie televisiva “Ozark”, per la quale ha ottenuto il plauso della critica e la vittoria di due Premi Emmy come miglior attrice non protagonista in una serie drammatica, ricevendo nomine ai Golden Globe, Screen Actors Guild Award e Critics’ Choice Television Awards. Nel 2020 ha recitato nel film “The Assistant”, ottenendo una nomina agli Independent Spirit Awards. Nel 2022 Julia Garner è stata la protagonista nella miniserie drammatica di Shonda Rhimes su Netflix “Inventing Anna”.

Articoli correlati

MioCinema: la piattaforma di film d’autore e indipendenti sarà online il 18 maggio

Giusy Dente

Sergio Castellitto è Gabriele D’Annunzio nel film “Il Cattivo Poeta”

Redazione

Tom Cruise: il suo film nello spazio sarà diretto da Doug Liman. L’annuncio alla vigilia del lancio dello Space X

Redazione

Lascia un commento