Wondernet Magazine
Streaming

Squid Game 2. Confermata la seconda stagione della serie

Squid Game 2. Confermata la seconda stagione
Il creatore e regista della celebre serie Netflix, che ha riscosso un successo internazionale, ha confermato che sta lavorando alla seconda stagione. Per adesso non è ancora possibile stabilire con certezza una data di uscita.

Il coreano Hwang Dong-hyuk, creatore della serie Netflix “Squid Game”, ha annunciato che sarà realizzata una seconda stagione. Proseguirà, quindi, l’intrigante storia che ha avvinto milioni di spettatori in tutto il mondo.

C’è già grande attesa per la nuova stagione di “Squid Game”, invocata a gran voce da tantissimi fan, curiosi di scoprire cosa farà Gi-hun per provare a smantellare l’organizzazione dietro ai terribili giochi.

Squid Game 2. Confermata la seconda stagione
@netflix

Squid Game 2. Cosa sappiamo

Squid Game” è diventata in breve tempo un successo internazionale, battendo ogni record. Sul colosso dello streaming Netflix, è la serie più vista di sempre con ben 111 milioni di spettatori solo nei primi 28 giorni dal suo debutto online. Ora arriva finalmente, da parte del regista e creatore Hwang Dong-hyuk, l’attesa notizia della conferma e del rinnovo. Le tempistiche sono, però, ancora incerte. In un’intervista, il regista ha dichiarato che «c’è stata così tanta pressione, così tanta richiesta, e così tanto amore che mi sembra quasi che non ci sia altra scelta. Ci sarà davvero una seconda stagione. È nella mia testa in questo momento. Adesso sono nel processo di pianificazione. Penso che sia troppo presto per dire quando e come accadrà. Ma prometto che Gi-hun tornerà. Farà qualcosa per il mondo».

Squid Game 2. Confermata la seconda stagione
@netflix

Com’è nata “Squid Game”

Il creatore dell’ormai famosissima serie ha raccontato di aver lavorato più di 10 anni a “Squid Game” e di aver collezionato una sfilza di rifiuti da parte di produttori ed emittenti televisive. L’idea, inizialmente concepita per un lungometraggio, risale al 2008 e da molti è stata giudicata “troppo poco realistica”. Così racconta la sua genesi Hwang Dong-hyuk: «Era un periodo in cui frequentavo i negozi di fumetti. Ne leggevo tantissimi e ho pensato di creare qualcosa che somigliasse a una storia a fumetti in Corea. Ho finito la sceneggiatura nel 2009».

Squid Game 2. Confermata la seconda stagione
@netflixit

Gli attori e com’è cambiata la loro vita

Il successo di “Squid Game” è merito anche dell’azzeccatissimo cast di attori, che ha saputo dar vita a personaggi iconici. Disperati e disposti a tutto pur di sopravvivere e vincere l’ambito premio alla fine del gioco, i personaggi della serie sono eroi tragici che hanno conquistato il pubblico internazionale. Lee Jung-jae, famoso attore coreano, che interpreta l’amatissimo protagonista Seong Gi-hun, ha incontrato grazie alla serie un successo mondiale. «È incredibile, vero? La gente ti incontra e ti saluta. Non so davvero come rispondere a tutto l’amore. È così bello poter incontrare i fan che hanno amato e guardato così tanto la serie». Anche Jung Ho-yeon ha conosciuto una fama straordinaria grazie a “Squid Game”, trasformandosi da modella in attrice. Di recente, ha anche conquistato la cover di Vogue Korea. Il successo ha arriso anche a Park Hae-soo, attore partito dai palcoscenici teatrali, che nella serie Netflix interpreta il controverso Cho Sang-woo.

Articoli correlati

Commedie, musical e serie per tutta la famiglia: 8 titoli da guardare su Netflix a Natale

Anna Chiara Delle Donne

Bridgerton: in arrivo la 3 e 4 stagione, l’annuncio che sorprende i fan

Gaia Corrado

“Bridgerton”: dopo lo stop, si torna a girare la seconda stagione

Gaia Corrado

Lascia un commento