Wondernet Magazine
Cinema

Rachel Zegler sarà Biancaneve nel live action del film Disney

Biancaneve, arriva il live action con Rachel Zegler
In arrivo un nuovo live action del film Disney Biancaneve, che vedrà nei panni della principessa la 20enne artista Rachel Zegler.

Sarà Rachel Zegler, 20 anni, cantante e youtuber americana, ad interpretare Biancaneve del live action del film Disney. La giovane artista è diventata famosa grazie ad una sua cover di “Shallow”, una canzone di Lady Gaga e Bradley Cooper. Il video è diventato virale in poco tempo, e l’ha aiutata a farsi notare da grandi nomi del panorama cinematografico.

Nel gennaio 2018 è scelta da Steven Spilberg per interpretare il ruolo di Maria nel remake di “West Side Story”. Quest’anno Rachel Zegler ha ricevuto un’altra grande opportunità: interpretare la dolce Biancaneve nel live action Disney di Marc Webb.

Biancaneve, arriva il live action con Rachel Zegler

 

Rachel Zegler nei panni di Biancaneve

Le riprese inizieranno nel 2022. Alla regia del progetto c’è Marc Webb, affiancato da Erin Cressida Wilson che ha il ruolo di scrivere la sceneggiatura, e Marc Platt come produttore. Benj Pasek e Justin Paul hanno il compito di scrivere una nuova colonna sonora per il film.

Il regista si è detto molto entusiasta di questo progetto, ha infatti dichiarato: «Le straordinarie capacità vocali di Rachel sono solo una delle sue doti. La sua forza, intelligenza e l’ottimismo diventeranno parte integrante della riscoperta della gioia in questa classica favola Disney».

Biancaneve, arriva il live action con Rachel Zegler

La storia di Biancaneve è nata nel 1812 con la fiaba tedesca dei fratelli Grimm. Il film più celebre però, è quello d’animazione della Disney uscito nel 1937. La trama è quella che tutti conoscono: il re, il padre di Biancaneve, rimasto vedovo, si risposa con Grimilde per dare alla figlia Biancaneve una matrigna, ma quest’ultima lo elimina per rubargli il trono. Una volta diventata regina, la perfida Grimilde, temendo che la bellezza di Biancaneve possa superare la sua, prima la fa lavorare come sguattera, poi assolda un cacciatore per ucciderla. Biancaneve fugge nel bosco dove incontra i sette nani. La matrigna riesce a trovarla, e tenta di ucciderla con una mela avvelenata. Il principe, che l’aveva conosciuta e se ne era innamorato, la vede senza vita in una bara di cristallo e le dà un bacio d’addio, rompendo così l’incantesimo e risvegliandola.

Il live-action di Biancaneve sarà fedele alla storia originale, ma ne amplierà la trama e la colonna sonora.

 

 

Articoli correlati

“La donna per me”: Francesco Gabbani debutta al cinema con Alessandra Mastronardi 

Redazione

“Il diavolo veste Prada”: la reunion virtuale per il 15esimo anniversario del film

Gaia Corrado

Luke Perry escluso dalla commemorazione agli Oscar 2020, gli organizzatori si giustificano così

Valentina Turci

Lascia un commento