Wondernet Magazine
MODA

Il Met Gala torna il 13 settembre: conducono Billie Eilish, Amanda Gorman e Timothée Chalamet

Dopo la cancellazione lo scorso anno causa pandemia, gli Oscar della moda nel 2021 tornano il 13 settembre. Ecco le date, le location, i temi e i protagonisti.

Il Met Gala, la festa che ogni anno celebra il Costume Institute, dopo lo stop del 2020 torna, anche se rinviato. Normalmente infatti l’evento si svolge il primo lunedì di maggio. Quest’anno invece è stato posticipato al 13 settembre, a conclusione della Fashion Week per la Primavera/Estate 2022.

Ecco chi sono i padrini e le madrine del Met Gala 2021, che si uniranno a Tom Ford, Anna Wintour e Adam Mosseri, capo di Instagram, sponsor della serata e delle mostre.

Met Gala 2021, i conduttori

Come annunciato dal direttore del museo Max Hollein, a condurre la serata saranno Billie Eilish, cover girl di Vogue Uk di giugno, la poetessa Amanda Gorman, la tennista Naomi Osaka Timothée Chalamet, il venticinquenne attore del film premio Oscar “Chiamami col tuo nome” di Luca Guadagnino. In questi anni, Chalamet ha richiamato l’attenzione di molte maison e ha indossato sui red carpet look di Gucci, Alexander McQueen, Louis Vuitton e Haider Ackermann.

Nelle precedenti edizioni hanno sfilato sul red carpet del Met Gala praticamente tutti i personaggi più in vista, da Lady Gaga a Katy Perry, da Kim Kardashian a Jeff Bezos ed Elon Musk.  Tra gli artisti che si sono esibiti, memorabili le performance di Rihanna, The Weeknd e Cher.

Met Gala 2021, Timothée Chalamet tra i conduttori
Katy Perry in mini abito dorato di Versace e Rihanna vestita da papessa in Maison Margiela al Met Gala 2018

L’evento è super esclusivo e si accede solo su invito. I biglietti costano attorno ai 30.000 dollari, e il costo di un tavolo parte da 275.000 dollari. I proventi confluiscono nella raccolta di fondi per il Metropolitan Museum of Art’s Costume Institute.

Met Gala 2021, il tema e le location

Il filo conduttore Met Gala 2021 sarà la moda statunitense del ventunesimo secolo. Il focus di settembre 2021 sarà “America: a Lexicon of fashion”, e metterà in mostra i designer americani del 21esimo secolo. La mostra si terrà all’Anna Wintour Costume Center nel MOMA, il 18 settembre 2021, e sarà allestita in 21 stanze, ciascuna con uno stile diverso.

Met Gala 2021, Timothée Chalamet tra i conduttori
Zendaya vestita da Cenerentola da Tommy Hilfiger al Met Gala 2019

La seconda mostra del Met Gala, invece, è intitolata “In America: An Anthology of Fashion”.  Si svolgerà sempre al Moma il 5 maggio 2022 nelle sale d’epoca dell’ala americana e ripercorrerà 300 anni di storia della moda e le influenze che ha avuto sulla nascente moda americana. 

Per quanto riguarda i nomi dei big che sfileranno al Met Gala 2021, non si hanno ancora notizie ufficiali. Per conoscere la lista dei super ospiti bisognerà attendere ancora un po’. Stay tuned!

Articoli correlati

Stella McCartney: la collezione Pre-Fall 2021 è la più green di sempre

Paola Pulvirenti

Pitti Immagine Uomo, i 10 nomi da segnare in agenda

Redazione Moda

Elettra Lamborghini debutta nella moda con una collezione ispirata al suo personaggio

Redazione Moda

Lascia un commento