Wondernet Magazine
Musica

Rag‘n’Bone Man con Pink: il nuovo singolo “Anywhere Away From Her”

Rag‘n’Bone Man, il nuovo singolo con Pink
Per la prima volta insieme a Pink, il nuovo brano di Rag‘n’Bone Man anticipa il prossimo album di inediti del cantautore, “Life By Misadventure”.

Rag‘n’Bone Man torna oggi, venerdì 9 aprile, con una nuova e incredibile collaborazione insieme alla superstar statunitense Pink: si tratta del nuovo straordinario singolo “Anywhere Away From Her”’, che anticipa il prossimo album del cantautore inglese “Life By Misadventure” in uscita il 7 maggio (Columbia Records/Sony Music).

Anywhere Away From Her”’, il video del nuovo brano di Rag‘n’Bone Man

È online anche il video ufficiale, diretto da Joe Connor (The Rolling Stones, Coldplay, Sam Smith). È ambientato nel cuore del West End londinese, in un Duke Of York’s Theatre conquistato dalla natura. Nel video,  Rag’n’Bone Man e Pink si esibiscono con alle spalle uno sfondo selvaggio.

Composta da Rag’n’Bone Man insieme ai sui collaboratori Ben Jackson-Cook, Simon Aldred, Dan Priddy e Mark Crew, “Anywhere Away From Her” parla di una condizione di disagio verso l’ambiente circostante. “When the lights go up/ I don’t think I told you… That I feel out of place” – recita il brano – “Pull me underground/ Don’t know if you notice/ Sometimes I close my eyes and dream of somewhere else.”

«Questa canzone è un’istantanea sincera del desiderio di sfuggire da situazioni scomoderacconta Rag’n’Bone Man in merito al brano della vulnerabilità che tutti noi affrontiamo. È un onore avere la collaborazione di Pink in questo disco, sono davvero felice che ne faccia parte».

Le parole di Pink sulla collaborazione

«Ho incontrato Rag’n’Bone Man in Europa nel 2017, non molto tempo dopo aver ascoltato la sua canzone “Human”. A quel punto mi ero già innamorato della sua voce e quando ci siamo incontrati di persona ho subito capito che ha anche un’anima bellissimadichiara Pink.Da allora, ho capito che un giorno avrei volute lavorare con lui. Non ci potrebbe essere una canzone migliore di “Anywhere Away From Here” da cantare insieme. Sono davvero onorata di questa collaborazione».

Il singolo precedente, “All You Ever Wanted”, ha conquistato la Top10 della classifica airplay radio in Italia e in Europa e la Top 25 di quella di Shazam. Rag’n’Bone Man si è recentemente esibito con straordinarie performance in “Comic Relief, Later … con Jools Holland” e “Ant & Dec’s Saturday Night Takeaway” e sarà protagonista di tre speciali spettacoli, già sold out, al Jazz Cafe di Londra il 27, 28 e 29 giugno.

Rag‘n’Bone Man, il nuovo singolo con Pink

Il nuovo album dopo il successo di “Human”

Il suo primo album “Human“(2017) è stato un successo fenomenale. Ha debuttato al #1 della classifica del Regno Unito, ed è stato il disco venduto più velocemente di un artista maschile in tutto il decennio. Ha ottenuto 4 certificazioni platino e si è aggiudicato un BRIT e un Ivor Novello Awards. L’omonimo singolo “Human” ha raggiunto 800 milioni di stream e in Italia ha conquistato il #1 dell’airplay radiofonico in Italia e la certificazione 5xPlatino.

Gran parte di “Life By Misadventure” è stato prodotto e registrato dal produttore e polistrumentista, vincitore di un Grammy Award, Mike Elizondo (Eminem, 50 Cent, Fiona Apple, Alanis Morissette), nel suo studio poco fuori Nashville. È stato registrato come un disco live. Rag‘n’Bone Man è stato affiancato dai suoi collaboratori di sempre, Ben Jackson-Cook (tastiere, co-autore e co-produttore dell’album), Bill Banwell (basso e co-autore) e Desri Ramus (corista), a cui si sono uniti il batterista Daru Jones (Lazaretto di Jack White) e la chitarrista Wendy Melvoin, che a soli 19 anni è entrata a far parte della band di Prince, The Revolution.

Articoli correlati

Annalisa con il singolo “Tsunami” è la protagonista della nuova campagna Hyundai

“Storie di un’altra estate”: le canzoni di Diodato diventano una docu-serie con tanti ospiti

Anna Chiara Delle Donne

“Lorenzo sulla Luna”, il concept album di Jovanotti tutto analogico e in edizione limitata

Redazione

Lascia un commento