Wondernet Magazine
Cinema

“Genitori Vs influencer”, la conferenza stampa con Giulia De Lellis, Fabio Volo e Michela Andreozzi

Genitori Vs Influencer, conferenza stampa con Giulia De Lellis e Fabio Volo
Wondernet Magazine ha partecipato alla conferenza stampa di presentazione di “Genitori Vs Influencer”. Il nuovo film di Michela Andreozzi è un confronto tra generazioni sullo sfondo del variopinto mondo della rete. Atteso debutto per Giulia De Lellis che veste i panni di un’influencer alle prese col professore di filosofia, Fabio Volo, allergico ai social network. 

La domenica che sta arrivando sarà la nostra seconda Pasqua “Covid version”, con l’opzione più gettonata che ci vedrà, quasi sicuramente, fare incetta di divano e TV, con telecomando alla mano. E quale miglior occasione se non quella di una festività blindata, che ancora ci tiene lontani dai teatri come dai cinema, per debuttare con un film come “Genitori vs Influencer”?

L’attesa è sicuramente alta, soprattutto per i milioni di followers che seguono Giulia De Lellis che, il prossimo 4 aprile 2021, vedranno la loro beniamina fuori dallo schermo dei loro smartphone, per “entrare” dentro quello più cinematografico del film.

Qui il trailer del film

“Genitori Vs Influencer”, la conferenza stampa

Un’esperienza con la quale Giulia si è cimentata con grande entusiasmo, accanto a Fabio Volo ed alla giovane Ginevra Francesconi, protagonisti del film che nel cast vede anche la partecipazione di Nino Frassica, Paola Tiziana Cruciani, Paola Minaccioni, Massimiliano Vado, insieme all’amichevole presenza di Massimiliano Bruno.

Per questo e per tanti altri motivi, in primis l’incontro-scontro generazionale ben descritto dall’ultimo lavoro della regista Michela Andreozzi, il film sarà trasmesso in prima serata su Sky Cinema nella Domenica di Pasqua e poi in streaming su Now.

Una commedia per tutta la famiglia

Scritto a quattro mani da Fabio Bonifacci e dalla stessa Andreozzi, l’opera si presenta come la più ideale e contemporanea commedia per famiglie sul tema di “vita off e online”, e di come i diversi protagonisti si cimentano con il mondo dei social network. “Genitori vs Influencer” è la storia di un padre single (Fabio Volo), alle prese con la figlia adolescente (Ginevra Francesconi) che, come tutti i suoi coetanei, vive gran parte delle sue giornate senza mai perdere di vista le proprie bacheche virtuali. 

Una co-produzione Paco Cinematografica e Vision Distribution, con la spagnola Neo Art Producciones e della quale Massimiliano Orfei, COO di Vision Distribution, ha dichiarato: «In questo particolare momento che la nostra industria sta attraversando, siamo felici di portare al pubblico, insieme a Sky, il terzo film di Michela Andreozzi. È una regista che stimiamo, e con la quale abbiamo cominciato un percorso fin dalla sua opera prima “Nove Lune e Mezza”. Questa è una commedia divertente per tutta la famiglia, nella quale si incontrano e confrontano due generazioni sui diversi punti di vista rispetto al presente digitale e il suo giusto uso e consumo. Fabio Volo, Ginevra Francesconi e Giulia De Lellis, insieme ad un cast ricco e divertente, ci offriranno l’occasione di ragionare con il sorriso».

Michela Andreozzi, regista di “Genitori Vs Influencer”: «Social are the new muretto, discoteca, piazzetta»

Alla conferenza condotta da Alessio Viola, è presente anche Margherita Amedei, Direzione Sky Cinema, la quale afferma che sin da subito, la rete si è innamorata del soggetto di “Genitori Vs Influencer”, e di come quest’ultimo racconti in modo esemplare e moderno, il complicato rapporto padri-figli ai giorni nostri.

Genitori Vs Influencer, conferenza stampa con Giulia De Lellis e Fabio Volo

Alle sue parole fanno eco quelle della regista: «Mi ero già occupata di madri e volevo occuparmi di figli e l’ho fatto attraverso lo strumento dei social che, in realtà, coinvolge tutti gli strati sociali e soprattutto, qualsiasi tipo di generazione. Anche i miei genitori che oggi sono nonni, li usano per comunicare con i loro nipoti per esempio. “Social are the new muretto, discoteca, piazzetta”. Mancava un film che parlasse di questo. Con Fabio Bonifacci c’è stato il giusto corto circuito che ha dato vita a questa storia», dichiara Michela Andreozzi.

«Siamo nel tempo giusto. Un tema simile, ben scritto e realizzato con un timing perfetto, è stato il motivo giusto per dar vita all’opera – partendo dal fatto che abbiamo quattro figli adolescenti e l’argomento per noi, è sicuramente molto interessante», afferma la coppia di produttori Arturo Paglia e Isabella Cocuzza della Paco Cinematografica. Al loro intervento risponde simpaticamente il conduttore Viola, proponendo l’ipotesi di una possibile serie TV, soprattutto alla luce dei tanti episodi che nascono e vivono sulla rete, come quello del “dissing”, tra i fenomeni più inconsueti nati sui social.

Genitori Vs Influencer, conferenza stampa con Giulia De Lellis e Fabio Volo

Fabio Volo: «Mi ritrovo molto in questo personaggio»

Si diverte anche Fabio Volo, felice di aver dato vita con questo film, ad uno dei suoi sogni chiusi ancora nel cassetto. E cioè quello di interpretare un professore (professione a lui cara) e più nello specifico di filosofia che, restando vedovo, ha cresciuto la sua bambina con la musica e i testi con cui da sempre avrebbe voluto formarla. Improvvisamente la ritrova già grande e con una indipendenza che non conosceva. «C’è una contrapposizione tra noi e i ragazzi, ci sono due mondi fatti di pregiudizi che inevitabilmente si scontrano e che poi si incontrano, prendendo il meglio dalle parti. E poi questo personaggio “sono molto io”, soprattutto per quanto riguarda il ruolo di “professore di filosofia”», afferma Volo.

Genitori Vs Influencer, conferenza stampa con Giulia De Lellis e Fabio Volo

Ginevra Francesconi: «Quello dei social è un mondo che affascina»

Fanno seguito le parole di Ginevra Francesconi, che in “Genitori Vs Influencer” interpreta sua figlia. «L’adolescenza è strana, si alternano la voglia di crescere e quella di non crescere mai. Vivendola, sono consapevole di vivere un’età bellissima. Non sono ferrata sui social ma non nego che questo sia un mondo che affascina e che ho studiato, anche perché non sono solita avere pregiudizi», sottolinea la giovanissima interprete notata dalla regista nella serie “The Next”.

Genitori Vs Influencer, conferenza stampa con Giulia De Lellis e Fabio Volo

Giulia De Lellis: «Non leggo mai gli insulti, mi nutro di sentimenti positivi»

In conferenza c’è anche Giulia De Lellis, beniamina dei social. Giulia sottolinea come sia stato divertente cimentarsi con un personaggio molto simile a lei ma anche ben distante per tanti altri punti. «Mi sono divertita ad interpretare il ruolo di una ragazza che come me fa l’influencer e con cui sicuramente ho molti punti in comune», afferma Giulia che continua, concordando con Fabio Volo, che il mestiere dell’influencer è in grado di fornire punti di vista positivi e anche utili, se il messaggio che si invia sui social si fa portatore di significato.

Genitori Vs Influencer, conferenza stampa con Giulia De Lellis e Fabio Volo

E prosegue: «I social sono paragonabili per certi versi ad una nuova televisione, perché alcuni profili hanno degli share che sono sicuramente molto potenti ed èper questo che è importante inviare messaggi positivi».Infine, alla domanda sul suo rapporto con gli haters, Giulia De Lellis risponde: «Non leggo mai gli insulti, mi nutro di altri sentimenti, coprendo l’odio e i concetti negativi con altri che invece sono portatori di buoni sentimenti».

Articoli correlati

Diabolik: il primo poster che svela il volto del personaggio interpretato da Luca Marinelli

Redazione

Giornata Mondiale del Bacio: i 10 baci più belli e indimenticabili della storia del cinema

Redazione

“Lovely Boy” con Andrea Carpenzano e Ludovica Martino a Venezia 78

Redazione

Lascia un commento