Wondernet Magazine
Moda Uomo

“Possible Feelings”, la collezione uomo Prada FW21 a Milano Moda Uomo

Collezione uomo Prada FW21 "Possible Feelings"
La collezione Prada autunno-inverno 2021 di Miuccia Prada e Raf Simons nasce dal desiderio intimo e personale di contatto, dal bisogno umano di scambio e relazione. Il bisogno di sensazioni conduce a una moltitudine di texture e di tessuti.

Il video di presentazione della collezione uomo Prada FW21 a Milano si apre in uno spazio astratto, una sorta di non luogo sospeso tra esterno e interno. Un set costruito da Rem Koolhaas in cui si susseguono diverse stanze imbottite di finta pelliccia colorata e molto folta.

Ogni uomo esce ed entra da ogni stanza velocemente e vi introduce le proprie emozioni e le proprie sensazioni come in una scatola contenitiva. Ogni stanza risveglia i sensi anche grazie ai fondali multi texture dalle tinte brillanti in marmo, resina e gesso. Gli spazi astratti sono interni ed esterni, duri e morbidi, caldi e freddi. Alla base di tutto c’è solo l’individuo, con il suo corpo e la sua libertà.

“Possible Feelings”, la collezione uomo Prada FW21

Nella collezione di Prada FW21 si ritrova la stessa dualità dello spazio astratto. Questa dualità si riflette anche nella rappresentazione del corpo attraverso abiti ridotti dall’iconica struttura minimalista. La conclusione naturale è un ritorno alla fisicità: i completi “long johns” in maglia jacquard creano una seconda pelle che delinea il movimento della figura in maniera dinamica.

Alcuni sono proposti da soli, altri compongono outfit con abiti e outerwear, per esprimere un senso di protezione ed esposizione, mettendo in contrapposizione ingenuità e consapevolezza, intimità e distacco. E come rivela Raf Simons: «Le sensazioni tattili sono state il cuore del progetto e ci hanno riportati alla fisicità, al tangibile e al reale. La collezione è fisica, gli abiti avvolgono il corpo e invitano ad essere toccati, un gesto che ha un profondo potere evocativo in un momento in cui tutto è così digitale ed effimero».

L’uomo Prada FW21 tra fisicità e sensualità

Al contrario l’enfasi sul corpo si traduce in silhouette che si allontanano dall’inquadratura e in una riduzione della forma nel capo indossato. I cappotti monopetto e doppiopetto si sviluppano su linee rette, mentre i bomber sono di dimensioni generose. I capi in pelle si alternano a capi bouclé e ai pezzi foderati in tessuti jacquard geometrici per un guardaroba di capi sensuali. Capi in grado di stimolare i sensi e risvegliare il desiderio con un  mix di colori, motivi e superfici. Le sensazioni però possono essere possibili e comprese solo da chi indossa i capi e questo spiega perchè il titolo della collezione è “Possible Feelings”, sentimenti possibili.

Articoli correlati

Shawn Stussy X Dior, la capsule che celebra il Capodanno cinese e l’anno del Bufalo

Laura Saltari

Lardini, i due progetti speciali presentati a Pitti Connect dal brand di alta sartoria

Redazione

Aeronautica Militare, la collezione Uomo Primavera-Estate 2021 a Pitti Connect

Redazione

Lascia un commento