Wondernet Magazine
MODA

Milano Moda Uomo 2021: un calendario con 5 sfilate fisiche e 32 digitali 

Milano Moda Uomo 2021 il calendario delle sfilate
Milano Moda Uomo 2021 parte il 15 gennaio sempre con il format phygital e in una veste sostenibile e inclusiva. La novità? La partnership con il Fashion Film Festival.

Dopo la Milano Fashion Week di settembre 2020 dal calendario ibrido e co-ed (con sfilate miste uomo e donna) ora si torna al consueto appuntamento di gennaio da sempre dedicato all’eleganza maschile nel capoluogo lombardo. La Milano Moda Uomo 2021 è in programma dal 15 al 19 gennaio 2021 con le sfilate della collezione uomo autunno-inverno 2022. Il calendario non è ancora definitivo ma attualmente conta la presenza di 37 brand con 5 sfilate fisiche e 32 contenuti digitali.

Sempre presente naturalmente la piattaforma digitale di Camera Nazionale della Moda Italiana che si potrà seguire su milanofashionweek.cameramoda.it , e che trasmetterà i contenuti dei brand in calendario in streaming con sfilate, video, eventi phygital e stanze tematiche che approfondiranno temi fondamentali come sostenibilità ed inclusione.

Milano Moda Uomo 2021: il calendario delle sfilate

«Questa edizione», afferma Carlo Capasa, presidente di CNMI, durante la conferenza stampa virtuale, «si inserisce in un quadro di risposte concrete al mutato panorama del fashion system e vuol essere una soluzione dinamica alla complessità del presente. La nostra piattaforma infatti è stata progettata per vivere di vita propria e per sostenere sia i progetti digitali sia le sfilate fisiche».

Il calendario di Milano Moda Uomo 2021

Il calendario prevede dunque cinque sfilate fisiche. Sabato 16 gennaio alle 14.00 è in programma il fashion show di Fendi nel suo showroom di via Solari 35. Domenica 17 gennaio alle 12 Etro sfila in via Tortona 54 nello spazio industriale Ex Ansaldo e Dolce & Gabbana chiuderà lunedì 18 gennaio con la sfilata nel suo spazio Metropol di viale Piave 24. Al debutto in passerella a Milano invece Kway e Solid Homme che sfileranno rispettivamente domenica 17 e lunedì 18 gennaio in location ancora da comunicare.

Milano Moda Uomo 2021: il calendario delle sfilate

Per quanto riguarda gli show digitali, ad aprire la kermesse venerdì 15 gennaio alle 15 sarà Ermenegildo Zegna e fra gli altri big da segnalare poi Prada, Msgm, Tods. Per la prima volta in calendario alcuni nomi nuovi come Dima Leu (vincitore di Who’s on next 2020), Vaderetro, Dalpaos, Dhruv Kapoor e Tokyo James. Molti i designer assenti rispetto alle scorse edizioni. Probabilmente pensano di sfilare co-ed in presenza a febbraio. Tra le nuove iniziative, la presenza di tre designer della Lagos Fashion Week che presenteranno contenuti digitali inediti. Gli appuntamenti in calendario sono visibili in streaming in tutto il mondo e a Milano saranno diffusi attraverso un maxischermo posizionato in centro da Urban Vision.

Milano Moda Uomo 2021 in partnership con il Fashion Film Festival

Milano Moda Uomo 2021 per la prima volta in assoluto segna la collaborazione con il Fashion Film Festival Milano in programma dal 13 al 19 gennaio 2021 e giunto ormai alla sua settima edizione. L’obiettivo della partnership a lungo termine è fare sistema per potenziare la moda e il Made in Italy all’estero. Saranno visibili circa 220 fashion filmprovenienti da 58 paesi selezionati tra gli oltre 1000 arrivati sulla piattaforma di fashionfilmfestivalmilano.cameramoda.it, sul sito ufficiale Fashion Film Festival e su MyMovies.

Milano Moda Uomo 2021: il calendario delle sfilate

«Quello che portiamo», rivela Costanza Cavalli Etro, ideatrice e fondatrice del Festival, «è davvero un respiro internazionale. Finlandia, Australia, Corea del Sud, Messico…il festival si pone come un ponte culturale dall’Italia verso il mondo e dal resto del mondo verso l’italia. La moda è la scusa per parlare di temi molto attuali come le donne, l’inclusività, i giovani talenti e la sostenibilità».

Senza dubbio d’ora in poi la settimana della moda di Milano diventerà la prima Fashion Week al mondo ad avere il Fashion Film Festival all’interno dei suoi contenuti. Milano Moda Uomo si può seguire live su cameramoda.it e su tutti i suoi social con aggiornamenti in tempo reale su sfilate ed eventi. Stay tuned!

Articoli correlati

Valentino, la campagna letteraria della Maison prosegue con Emma Roberts

Redazione Moda

Midorj: i gioielli prodotti con materiali di scarto elettronici, un bell’esempio di economia circolare

Redazione Moda

Wood Wood X Adidas: il design scandinavo incontra lo sportswear tedesco

Redazione Moda

Lascia un commento