Wondernet Magazine
BEAUTY

Tendenze beauty 2021: dalla cura della pelle al make-up, la bellezza è olistica, inclusiva e green

Tendenze beauty 2021, dal make-up alla skincare
Tendenze beauty 2021: la bellezza è olistica e inclusiva e il make-up clean. Il cambiamento è già iniziato durante la pandemia, e nel prossimo futuro il trend si rafforzerà. Il make up sarà “ibrido” con la skinification”. Gli imperativi sono leggerezza, comfort ed essenzialità.

Il 2020 è stato un anno molto particolare, anche in fatto di tendenze beauty. A causa della mascherina diventata un must, sono stati adottati una serie di provvedimenti per coccolare più accuratamente la pelle. Le richieste di maggiore sicurezza in termini di igiene hanno indotto tante a comprare sempre più online (il secondo semestre del 2020 può essere definito come il periodo in cui il “virtuale service” o “virtual try-on” è letteralmente esploso). Il 2020 è stato anche l’anno in cui la clean beauty e il make-up green hanno dettato legge nel mercato della cosmesi, diventando sempre più dominanti, soprattutto per la generazione Z. Ma cosa ci aspetta nel 2021? Quali saranno le prossime tendenze beauty?

Nuove tendenze beauty: make-up “ibrido” e “skinification”

La parola d’ordine sarà “ibrido”, in particolare per quanto riguarda il make-up. Ecco quanto sostengono gli analisti di Mintel e Beautystreams: «Le formule assomigliano sempre di più a quelle di sieri e creme viso, in una continua ibridazione tra skincare e make-up. Per trucco ed haircare si parla addirittura di skinification, di una cross-contaminazione tra skincare e prodotti capelli e trucco, che interessa la routine di bellezza e gli ingredienti presenti nelle formule». Nonostante il lockdown, il segmento skincare rappresenta di gran lunga il più importante per il mercato cosmetico. Così cambia la nostra routine di bellezza che diventa più semplice ma non per questo meno efficace. Nel nostro beauty case si moltiplicano i prodotti all-in-one e quelli multi-funzione che rispondono a più esigenze.

Tendenze beauty 2021, dal make-up alla skincare

Prodotti beauty di tendenza: tra leggerezza, comfort e cremosità

Essenzialità è il nuovo mantra di bellezza. Gli imperativi riguardanti i prodotti beauty sono leggerezza, comfort e cremosità. Le texture si fanno setose e traslucenti, per un effetto delicato e naturale; i finish lattiginosi e glossati. Il pack è all’insegna del soft touch, di colori opalescenti e di forme morbide, tattili e avvolgenti. Mentre cresce il trucco occhi, tra i prodotti lipcare si sottolinea la presenza di ingredienti naturali dall’azione antiossidante. In tutto ciò, il ruolo della tecnologia resta fondamentale perché le nuove app ci consentiranno di avere maggiori informazioni sul background etico e sostenibile del brand e di trovare le formule più adatte alla nostra pelle, o addirittura di personalizzarle secondo le nostre necessità.

Tendenze beauty 2021, dal make-up alla skincare

Il 2021 consacra la bellezza olistica tra le tendenze beauty

Per via anche, e soprattutto, dalla pandemia, è cresciuto il nostro desiderio di uno stile di vita più sano. La bellezza orientale e la medicina tradizionale dominano le nuove tendenze. Si punta su prodotti naturali e dalle formule clean/pure/healthy, e sugli immunity booster (superfood, cannabinoidi e multivitaminici) che diventano veri e propri prodotti di bellezza. Si rafforza il legame tra longevità e benessere nella consapevolezza che occorre agire dall’interno e dall’esterno, per preservare la salute e per sentirsi meglio con se stessi. Tutto questo, rappresenta la consacrazione definitiva della bellezza olistica tra le tendenze beauty 2021.

Tendenze beauty 2021, dal make-up alla skincare

Fenty Beauty e la bellezza inclusiva

cambiamenti nel mondo della bellezza riguardano soprattutto i valori. I nuovi target, sommati ai social media, stanno ridefinendo i confini, la comunicazione e anche il rapporto che si ha con la cosmetica. Ci si batte per esprimere al meglio e liberamente la propria individualità, si lotta contro gli stereotipi di genere e per farsi promotrici di concetti quali: trasparenza, fluidità, inclusività, diversità, body e skin-positivity. Parlando di bellezza inclusiva, uno dei casi più emblematici  è sicuramente Fenty Beauty che ha fatto scuola nel mondo del make-up con il suo approccio alla diversità e all’inclusione.

Tendenze beauty 2021, dal make-up alla skincare

Fenty Beauty ha preso piede in tutto il mondo proprio perché in grado di rivolgersi finalmente a tutti. Capofila di questo nuovo modo di concepire il trucco, il brand di Rihanna è stato preso come esempio da tutti gli altri. In Italia non si era mai vista una tale offerta, innovativa nei colori, nelle formule e nei pack. Nel 2021 ci si augura che questa tendenza esploda in nome di una società sempre più aperta e integrata.

 

Articoli correlati

Belén X Diego Dalla Palma: la capsule collection in edizione limitata firmata dalla showgirl

Valentina Turci

Un make-up a lunga tenuta e perfetto per ore: i beauty tips della hostess

Laura Saltari

Bellezza, tendenze 2020: Patrizia Gilardino, chirurgo estetico, spiega come contrastare il tempo ridefinendo la linea del mento 

Laura Saltari

Lascia un commento