Wondernet Magazine
PERSONAGGI

Let Love Rule: in arrivo l’autobiografia di Lenny Kravitz

Uscirà ad ottobre Let Love Rule, l’autobiografia di Lenny Kravitz che prende il titolo dal suo primo album e ripercorre i primi 25 anni della sua vita.

Lenny Kravitz ha compiuto 56 anni lo scorso 26 maggio, ha alle spalle oltre 30 anni di carriera e 13 album pubblicati. L’ultimo è Raise Vibration del 2018. Il cantautore newyorkese, divenuto anche produttore discografico e attore, è un’icona di stile e un sex symbol. Recentemente ha debuttato nella moda come testimonial di Saint Laurent, ed ora esordisce come scrittore. Il prossimo 6 ottobre arriverà nelle librerie il suo libro di memorie, Let Love Rule, scritto in collaborazione con David Ritz. Sarà disponibile anche in versione audiobook dove la voce narrante sarà quella dello stesso Kravitz.

“Buongiorno. Spero stiate bene, volevo solo farvi sapere che ho scritto la mia prima autobiografia. Parla dei primi 25 anni della mia vita, quelli che mi hanno condotto al mio primo album. Quegli anni mi hanno formato, mi hanno insegnato molto su me stesso e hanno dato vita a quel messaggio di unità e amore in cui credo ancora oggi”, ha detto Kravitz ai suoi followers nel video postato su Instagram.

“Scrivere questa autobiografia – ha detto Kravitz – è stata un’esperienza bella e interessante e mi ha riportato indietro ai primi 25 anni della mia vita, dalla nascita all’uscita del mio primo album”. Il libro parla delle sue vicissitudini a scuola, delle tensioni in famiglia e della musica come ancora di salvataggio. La storia segue anche gli spostamenti di Kravitz in diverse città o paesi, tra New York, Los Angeles, la Francia, l’Inghilterra e la Germania.

Kravitz si definisce come una persona fatta di opposti: “Sono bianco e nero. Ebreo e cristiano. Jackson Five e Led Zeppelin. Yin e Yang si sono mescolati in varie parti del mio cuore e della mia mente, dandomi equilibrio e alimentando la mia curiosità”.

Nell’autobiografia di Lenny Kravitz compaiono le figure più importanti della sua vita, da suo padre Sy alla madre Roxie Roker, star della tivù nella serie I Jefferson, a Lisa Bonet, il grande amore della sua vita e unica donna che abbia sposato. Dalla loro unione, durata dal 1987 al 1993, è nata la sua unica figlia, Zoë Kravitz.

Articoli correlati

Ezio Bosso: il ricordo commosso dei colleghi e l’omaggio del Presidente Sergio Mattarella

Valentina Turci

Roma FF, tanti attori alla cena in onore di John Turturro

Redazione

Claudia Schiffer super sexy sulla copertina di Vogue Italia

Laura Saltari

Lascia un commento