Wondernet Magazine
PERSONAGGI Televisione

Paolo Bonolis in crisi con Mediaset, conduce un nuovo programma su SLD TV

paolo bonolis
Insistenti si rincorrono le voci di un possibile allontanamento di Paolo Bonolis da Mediaset. Pare che il suo agente, Lucio Presta, sia in rottura con l’azienda: da qui l’incertezza sul futuro del popolare conduttore tv, attualmente in onda su Canale 5 con le repliche di Ciao Darwin, uno dei suo programmi di maggiore successo, in coppia con Luca Laurenti.

Dal 2005 al 2008 e poi nuovamente nel 2011 Paolo Bonolis aveva portato, sempre su Canale 5, un altro programma: il talk show Il senso della vita, che proponeva al pubblico interviste e storie di personaggi famosi e non.

In una nuova veste e su una diversa destinazione, quel programma ha rivisto la luce.

Da Il senso della vita a La stanza del medico

La stanza del medico è il nuovo programma che vede alla conduzione Paolo Bonolis e che lui stesso ha definito «una costola de Il senso della vita».

Non si tratta di una trasmissione targata Mediaset, con cui il conduttore vanta un longevo rapporto (attualmente forse in crisi). La firma è di SDL TV, la web tv della casa di produzione gestita da Bonolis stesso insieme a sua moglie Sonia Bruganelli (la SDL2005).

La stanza del medico è un programma a cadenza settimanale che vede Paolo Bonolis in coppia con il dottor Roy De Vita. Il chirurgo plastico è il primario della Divisione di Chirurgia Plastica dell’Istituto dei Tumori di Roma Regina Elena e ha curato diverse pubblicazioni. Il suo nome spicca nel mondo scientifico, ma è noto anche alla cronaca rosa per la sua lunga storia d’amore con l’attrice Nancy Brilli.

Il programma ha debuttato il 21 aprile e continuerà ad andare in onda tutti i martedì alle 21.30, sulla pagina Instagram di SDL TV, per un totale di cinque appuntamenti. Al termine di ogni puntata è previsto un momento di confronto col pubblico, per rispondere in diretta alle domande degli spettatori.

Come ha spiegato lo stesso Bonolis in un video, infatti: «Mentre ne Il senso della vita si poteva ascoltare ciò che veniva detto qui si può anche partecipare facendo domande per risolvere alcuni dubbi. Tratteremo elementi di pensiero di confine, situazioni dove è difficile trovare una linea comune di pensiero, ma anche una linea di pensiero dentro se stessi, perché condizionati dalla nostra cultura, dalle religioni, dai nostri pregressi. Insomma, argomenti complessi su cui ragioneremo insieme».

L’oggetto del primo episodio è stato una questione decisamente spinosa: l’eutanasia.

In questo episodio si parlerà di eutanasia. @sonopaolobonolis @roydevita @gianniparisi.gp

Publiée par SdlTv sur Mardi 21 avril 2020

 

Articoli correlati

Gilles Rocca vince la quindicesima edizione di “Ballando con le stelle”

Redazione

Damiano dei Måneskin presenta la sua fidanzata: «Dopo 4 anni si può dire»

Redazione

Laura Pausini e Kakà, i video della diretta Instagram del 24 marzo 2020

Redazione

Lascia un commento