Wondernet Magazine
Televisione

Paolo Bonolis contro lo stop di “Avanti un altro!”: «Puntate già registrate, la gente ha bisogno di svago» 

Mediaset ha modificato il suo palinsesto ed ha cancellato temporaneamente tre trasmissioni: Forum, Uomini e Donne e Avanti un altro!. Paolo Bonolis non ha preso bene la decisione dell’azienda, soprattutto perché le nuove puntate del suo programma sono già registrate.

Paolo Bonolis dai social comunica tutto il suo disappunto per la cancellazione dal palinsesto Mediaset di Avanti un altro!. In una nota diffusa ieri, l’emittente ha comunicato che «per evidenti problemi organizzativi legati all’emergenza sanitaria, quattro appuntamenti Mediaset della fascia di day time vengono rimodulati nella programmazione a partire da lunedì 16: per Forum e Avanti un altro! saranno programmate riproposizioni che andranno in onda nella collocazione abituale delle trasmissioni. Nel caso di Uomini e Donne, programma legato agli sviluppi quotidiani delle relazioni tra i protagonisti, si proseguirà per alcune puntate per poi sospendere temporaneamente la programmazione. Le registrazioni delle nuove puntate dei tre programmi riprenderanno non appena la situazione lo consentirà. Quanto a Mattino 5 il programma aumenterà il proprio contenuto informativo dedicandosi all’emergenza in atto ed esplicitando la nuova missione sin dal titolo: Mattino 5-Speciale Coronavirus. La versione abituale con la conduzione di Federica Panicucci riprenderà non appena le circostanze lo permetteranno».

«Ho appena letto il comunicato di Mediaset che informa del fermo di tre trasmissioni: Forum, Uomini e donne e Avanti un altro! — ha scritto Bonolis su Instagram —. Prendo atto della decisione aziendale ma leggo nel loro testo la seguente frase: “Le registrazioni delle nuove puntate dei tre programmi riprenderanno appena la situazione lo consentirà”. Non capisco. Le nostre puntate sono tutte già registrate. Gli ascolti sono ottimi e la gente, in questi giorni difficili, rintraccia in esse un momento di svago. Perché interromperci quando il prodotto è completo e già a loro completa disposizione non necessitando quindi di ulteriori registrazioni? Mah».

In un post successivo, Bonolis pubblica il comunicato stampa di Mediaset. Anche il suo manager Lucio Presta prende posizione contro la decisione dell’emittente, e commenta il comunicato con un secco: «Peccato che non rispecchi la verità»

Articoli correlati

MasterChef Italia: dal 17 dicembre si accendono i fornelli della 10ma edizione

Redazione

50ma Giornata Mondiale della Terra, da stasera su Sky una programmazione dedicata 

Redazione

“L’amica geniale – Storia del nuovo cognome”: la trama della terza puntata in onda questa sera

Anna Chiara Delle Donne

Lascia un commento