Wondernet Magazine
BEAUTY

Da Cleopatra a Rihanna, 7 donne che hanno fatto la storia del beauty

Forti, intraprendenti, visionarie e ambiziose: sono le donne che nel corso dei secoli hanno rivoluzionato il mondo del make up (e non solo) con le loro idee e il loro lavoro.

In occasione dell’8 marzo, Giornata Internazionale della Donna, Abiby, talent scout di prodotti must have nel mondo beauty, ha individuato 7 donne che hanno fatto la storia del beauty: un modo per celebrare l’ambizione e l’inventiva femminile e ricordare i successi delle donne che hanno reso il settore quello che conosciamo oggi.

Cleopatra: ha reso il Kajal una moda

Regina dell’Antico Egitto e donna dal fascino leggendario, Cleopatra è una delle figure femminili più note di sempre, resa immortale sia dalla storia che dal cinema, dove è stata interpretata anche dalla talentuosa Liz Taylor. Quello che molti non sanno, però, è che proprio a Cleopatra si deve la diffusione di uno dei prodotti make-up più utilizzati: il kajal. All’epoca usato solo per schermare gli occhi dai raggi solari – una protezione data dal colore e dagli ingredienti con il quale era realizzato: galena, malachite, antimonio e grasso animale -, fu da lei trasformato in un trucco applicato per enfatizzare lo sguardo, funzione che ha ancora oggi.

Cleopatra: Elizabeth Taylor nel film Cleopatra (1963)


Madam C. J. Walker: ha creato prodotti per i capelli delle donne di colore

La bellezza passa anche dai capelli: lo sapeva bene Madam C. J. Walker, all’anagrafe Sarah Breedlove, attivista afroamericana nata nella Louisiana del 1867. A lei si deve la prima linea al mondo di prodotti pensata esclusivamente per donne di colore. Una linea realizzata per il benessere e la salute non solo delle ciocche, ma anche del cuoio capelluto. Grazie alla sua azienda, la Madam C. J. Walker Manufacturing Company, è passata alla storia anche come la prima donna americana che, senza aiuti di alcun tipo, è diventata milionaria.


Helena Rubinstein: ha inventato il mascara

Helena Rubinstein, polacca di nascita e australiana di adozione, è riuscita a trasformare la sua passione per la cosmetica in un vero e proprio impero. Fervida sostenitrice del binomio alimentazione e bellezza e del concetto di “beauty therapy”, nel 1957 Helena diede il via a una vera e propria rivoluzione nel mondo del make-up inventando il mascara presentato come noi lo conosciamo oggi: con tubetto e scovolino. Ideato nel 1913 dal chimico Thomas Lyle Williams, il prodotto era inizialmente venduto in panetti sui quali veniva passato uno spazzolino acquistabile separatamente.

Elizabeth Arden: con lei il rossetto è stato sdoganato

La canadese Elizabeth Arden, al secolo Florence Nightingale Graham, è passata alla storia come una delle imprenditrici della cosmetica più influenti nel mondo e come una delle figure chiave del movimento femminista nella prima metà del Novecento. A lei, che ha unito le sue idee rivoluzionarie al suo lavoro, si deve la diffusione capillare del rossetto rosso, fino ad allora utilizzato solo dalle donne dello spettacolo e dalle prostitute. Grazie al suo intervento è diventato un simbolo di emancipazione femminile e di potere, tingendo le labbra di milioni di donne in tutto il mondo.

Estée Lauder: l’inventrice dei campioncini

Si rimane in Nord America con Estée Lauder, pseudonimo Josephine Esther Mentzer. Nata a New York 1908, l’imprenditrice è stata l’unica donna inserita dal Time tra le figure più influenti dell’economia mondiale del Ventesimo secolo. È a lei che si deve un’invenzione tanto semplice quanto efficace: quella dei campioncini. L’idea nacque dalla necessità di far provare alle proprie clienti i suoi nuovi prodotti per fare in modo che ne testassero in prima persona la qualità: una strategia di marketing innovativa e decisamente vincente, diffusissima ancora oggi in diversi settori.

Rihanna:  ideatrice della prima linea make-up inclusiva

Rihanna, cantante originaria dell’isola di Barbados, non sta lasciando un segno solo nel mondo della musica ma anche in quello del make-up. Nel 2017, infatti, ha lanciato la sua linea di cosmetici, Fenty Beauty, focalizzata interamente sull’inclusività sia dal punto di vista di genere, superando il concetto di make-up dedicato esclusivamente alle donne e creando prodotti adatti anche al pubblico maschile, sia dal punto di vista della tonalità della pelle. I suoi fondotinta e correttori, per esempio, si possono trovare in 50 nuance diverse: un modo per andare incontro a qualsiasi tipo di incarnato e di necessità.

View this post on Instagram

It’s a real one’s birthday…our QUEEN and fly ass founder, @badgalriri! 🎉👸🏽 ⁣⁣⁣ ⁣⁣⁣ A #tbt of her poppin’ #FENTYFACE look from the 2018 Grammy’s! Check out what she was wearing before it dropped 👀:⁣ ⁣⁣⁣ 1️⃣ Soft-matte base in ⁣⁣⁣ #PROFILTRSOFTMATTEPRIMER,⁣⁣⁣ #PROFILTRSOFTMATTEFOUNDATION in 330, and #MATCHSTIX in “PEACH” ⁣⁣⁣ ⁣⁣⁣ 2️⃣ Layer that color using #MATCHSTIX in “MOCHA“ and “ESPRESSO” for snatched cheekbones with blush and highlight using #MATCHSTIX in “#CHILIMANGO” and #KILLAWATT in #GIRLNEXTDOOR! ⁣⁣⁣ ⁣ ⁣⁣SURPRISE! 🎉 Get this eye lewk using⁣⁣ #SNAPSHADOWS in 2 #COOLNEUTRALS! ⁣⁣ ⁣⁣ ⁣⁣ Lips decked in #MATTEMOISELLE in #SHAWTY” and #GLOSSBOMB in #FENTYGLOW!⁣⁣ ⁣⁣⁣ ⁣ 3️⃣ Blot and set for a shine-free finish using #INVISIMATTE Blotting Powder!⁣⁣⁣ ⁣⁣⁣ Get this look at fentybeauty.com, @sephora, @harveynichols, @bootsuk, and #SephorainJCP | Makeup by #FENTYBEAUTY Global Makeup Artist @priscillaono | #HAPPYBIRTHDAYRIHANNA 🎈

A post shared by FENTY BEAUTY BY RIHANNA (@fentybeauty) on

Huda Kattan: portavoce della bellezza mediorientale 

Huda Kattan, imprenditrice iracheno-statunitense nata nel 1983, è cresciuta negli Stati Uniti. Oggi vive a Dubai, da dove gestisce una linea di prodotti beauty e un impero da 550 milioni di dollari. Il tutto è nato dal suo blog, Huda Beauty, aperto nel 2010. Lì  la blogger si è fatta portavoce della bellezza mediorientale nel mondo. Tra i suoi prodotti di punta le ciglia finte, grazie alle quali ha conquistato celebrities del calibro di Kim Kardashian

Articoli correlati

Unghie per San Valentino: il trend 2021 è la French manicure a forma di cuore

Ileana Cirulli

Lisa del gruppo pop coreano Blackpink è la nuova musa di Mac Cosmetics

Valentina Turci

Arricciacapelli: come scegliere il modello giusto per uno styling perfetto

Valentina Turci

Lascia un commento