Wondernet Magazine
BEAUTY Skin care

Maschera viso: i 5 errori da non commettere

Le maschere viso sono un must have per prendersi cura della propria pelle. Ma attenzione ad alcuni errori da non commettere prima, durante e dopo la loro applicazione

In una perfetta beauty routine non può mancare un’ottima maschera viso. Sul mercato ormai se ne trovano tantissime, adatte ad ogni tipo di pelle e necessità. Che voi abbiate una pelle del viso secca e disidratata, piena di impurità o semplicemente amate coccolarvi troverete certamente quella più idonea alle vostre esigenze. In più, negli ultimi anni visto l’incremento della richiesta sono disponibili maschere per il viso in qualunque forma: in crema, in tessuto, in gel; cosi come gli ingredienti “miracolosi” con cui sono formulate. Ma attenzione a non inciampare in alcuni errori che potrebbero causarvi effetti poco piacevoli per la pelle del vostro viso. 

1) Non pulire la pelle

Prima di applicare una qualsiasi maschera viso, che sia essa in crema o in tessuto, è importantissimo pulire la pelle. Detergere il viso ed eliminare ogni traccia di makeup o impurità esterna è importantissimo per far si che la maschera faccia il suo dovere e gli ingredienti attivi vadano a fondo. Per capire se l’epidermide è perfettamente pulita passate un dischetto di cotone impregnato di acqua termale o un tonico non aggressivo, dovrà essere immacolato.

2) Sbagliare tipologia

Prima di acquistare una maschera viso è essenziale capire a quale tipologia di pelle essa è indicata. Infatti è controindicato applicare un prodotto non adatto alle vostre necessità e si può andare incontro ad effetti non molto piacevoli. Ad esempio, una pelle particolarmente secca dovrà evitare una maschera purificante troppo aggressiva, che rischia di disidratare ulteriormente l’epidermide. Attenzione se soffrite di allergie o la vostra pelle è particolarmente sensibile, in questo caso è opportuno recarsi dal proprio dermatologo di fiducia per un parere medico su quale prodotto evitare. 

3) Occhio al tempo di posa

Una volta applicata la maschera è necessario attendere che gli ingredienti di cui è composta facciano il proprio dovere, ma attenzione! Non superate mai il tempo di posa indicato sulla confezione del prodotto o potreste andare incontro all’effetto contrario. Infatti, lasciar asciugare troppo una maschera all’argilla potrebbe disidratare in modo eccessivo la pelle del vostro viso, creando perfino rossori e screpolature. Il nostro consiglio è di impostare il timer sul vostro cellulare cosi da non sfiorare i tempi di posa. 

4) Non idratare la pelle dopo l’applicazione 

Step importantissimo dopo l’applicazione e la rimozione delle maschere in crema è idratare la pelle del vostro viso. Infatti, alcuni ingredienti di cui sono composte le maschere hanno il compito di asciugare le zone oleose o di seccare le grandi impurità, ma ciò non significa che dopo il vostro viso non debba essere nutrito con una crema o un siero indicati per la vostra tipologia di pelle. 

5) Abusare delle maschere viso

Dopo aver applicato la nostra maschera per il viso preferita ci sentiamo davvero meglio. Le pelle è più liscia, morbida, idratata e senza troppe imperfezioni. Cosi come è importante farne uso è altrettanto essenziale non esagerare con le applicazioni settimanali. La regola per una pelle senza troppe necessità o problematiche è quella di applicare una maschera purificante e due o tre idratanti a settimana. Abusare delle maschere viso potrebbe danneggiare la rigenerazione naturale della pelle creando ulteriori inestetismi.

Articoli correlati

Macchie sui denti: alcuni consigli per prevenirle e i rimedi naturali per rimuoverle

Redazione

Kylie Skin: i 6 prodotti della linea di Kylie Jenner sbarcano in Italia

Giusy Dente

Saponette: come prepararle in casa con una ricetta 100% naturale

Redazione

Lascia un commento