Wondernet Magazine
MODA

Ecco perché lo spot di Intimissimi Uomo con Diletta Leotta è una delle pubblicità più accattivanti degli ultimi tempi

Lo spot di Intimissimi Uomo 2019, on air sulle emittenti tv e sul web da metà novembre, è una delle pubblicità più azzeccate e divertenti di questo periodo

Sono almeno tre i motivi del grande successo che la campagna pubblicitaria Intimissimo Uomo sta riscuotendo. In primo luogo,  l’avvenenza di Diletta Leotta. Poi la simpatia suscitata dall’equivoco per il quale sembra che il cliente scambi Diletta per un’addetta alle vendite. Last but not least, la colonna sonora, che è il riadattamento di un grande successo degli anni ’60. Lo spot è diretto da Giacomo Boeri ed è stato girato all’interno dello store Intimissimi Uomo di Milano. Protagonista, la bella conduttrice televisiva Diletta Leotta, molto amata dagli uomini per la sua indiscussa bellezza e per le curve prorompenti, che ostenta con fierezza indossando sempre abitini attillati come una seconda pelle.

Gli altri protagonisti sono il modello Rafael Gubert e l’attore Luca Cristini

Nello spot Diletta Leotta simpatizza con un cliente che sta provando alcuni capi di intimo. Il cliente in questione è il modello di fama internazionale Rafael Gubert, che uscendo dal camerino si ritrova letteralmente “in mutande” di fronte a Diletta Leotta, sensualissima con un indosso un abitino grigio super attillato che mette in evidenza le sue forme prorompenti.

Superato l’imbarazzo iniziale di lui, i due iniziano a scherzare e Diletta dà consigli al ragazzo su cosa acquistare, quasi fosse un’addetta alle vendite di Intimissimi. Sul più bello, però, Diletta esce dal negozio e il cliente trova al suo posto il reale commesso, interpretato dall’attore Luca Cristini. 

La canzone che fa da colonna sonora è un adattamento de “Il Pullover” di Gianni Meccia

“Apro gli occhi, e tu non ci sei più” recita il testo della canzone dello spot, un grande classico degli anni ’60 ( “Il Pullover” di Gianni Meccia), modificato ad hoc per la pubblicità di Intimissimi dal musicista Massimiliano Pelan. Il brand di abbigliamento intimo sembra aver sviluppato una vera e propria passione per le canzoni anni ’60: per  spot precedenti Intimissimi ha scelto come colonna sonora “Nessuno mi può giudicare” di Caterina Caselli e “Guarda come Dondolo” di Edoardo Vianello.

Lo spot Intimissimi Uomo 2019

Articoli correlati

Kate Moss testimonial di Coach nella campagna natalizia “Wonder for All” [VIDEO]

Redazione

Pizzo sangallo: il fascino retrò e delicato di capi candidi e ricamati come i corredi delle nonne

Valentina Turci

Tacchi a spillo, le scarpe più glamour dell’Inverno sono ricche di dettagli e applicazioni gioiello

Michelle Scalzo

Lascia un commento