Wondernet Magazine
EVENTI NUOVI ARTICOLI PERSONAGGI

76mo Festival del Cinema di Venezia: tutte le attrici italiane premiate con la Coppa Volpi

Cresce l’attesa per la 76ma edizione della prestigiosa Mostra internazionale d’arte cinematografica che si svolgerà a Venezia da mercoledì 28 agosto a domenica 7 settembre 2019.

È giunto al 76mo anno ed è il Festival cinematografico più antico al mondo. Istituito nel 1932, come manifestazione cinematografica è seconda solo all’Oscar, nato nel 1929. L’Oscar però si svolge in un’unica serata. Il premio principale del Festival di Venezia è il Leone d’oro, che deve il suo nome al simbolo della città (il Leone di San Marco). Viene assegnato al film decretato come il migliore dalla giuria.

Il premio per la migliore interpretazione, al maschile e al femminile, è invece la Coppa Volpi. La prima attrice ad esserne insignita nel 1934  fu la statunitense Kathrine Hepburn per la sua interpretazione nel film “Piccole Donne”. Nell’ultima edizione del 2018 invece il premio è andato all’attrice britannica Olivia Colman, che ha interpretato il ruolo di Anna d’Inghilterra nella pellicola “La Favorita”.

Nel mezzo, sono otto le interpreti italiane ad aver vinto il prestigioso riconoscimento. Tra di esse spicca Valeria Golino, unica ad essersi giudicata il trofeo per ben due volte, nel 1986 e nel 2015.

Ecco tutte le attrici italiane premiate con la Coppa Volpi

Nel 1947 la Giuria premiò Anna Magnani, protagonista della pellicola di Luigi Zampa “L’onorevole Angelina”. Nel 1958 è stata la volta di Sophia Loren, per la sua interpretazione dell’affascinante Rose, una fioraia vedova di un gangster, nel film “Orchidea Nera”. Dieci anni più tardi, nel 1968, è stata la volta di Laura Betti, premiata per l’interpretazione della serva Emilia in “Teorema” di Pier Paolo Pasolini, al quale l’attrice era legata da un profondo sodalizio artistico e umano.

festival di venezia

Nel 1986 la prima volta di Valeria Golino, interprete del film “Storia d’amore” di Francesco Maselli. Nel 2001 la Coppa Volpi viene assegnata a Sandra Ceccarelli, protagonista di “Luce dei miei occhi” di Giuseppe Piccioni. Giovanna Mezzogiorno si aggiudica il riconoscimento nel 2005 con “La bestia nel cuore” un film diretto da Cristina Comencini, basato sull’omonimo romanzo della stessa regista.

Negli anni dal 2013 al 2015, hanno vinto la Coppa Volpi tre attrici italiane di fila: Elena Cotta (“Via Castellana Bandiera”), Alba Rohrwacher (“Hungry Hearts”) e di nuovo Valeria Golino (“Per amor vostro”).

festival di venezia

Per quanto riguarda la prossima edizione del Festival di Venezia,  la madrina alla quale spetterà il compito di condurre la cerimonia di apertura del 28 agosto e quella di chiusura il 7 settembre 2019 sarà Alessandra Mastronardi. All’attrice Julie Andrews, indimenticabile Mary Poppins, verrà assegnato il Leone d’Oro alla Carriera.

Articoli correlati

Piazza Sempione, la collezione P/E 2020 ispirata dal cinema anni ’60 [FOTOGALLERY]

Clara Mancini

Roma Bar Show, la prima edizione di un evento internazionale del mondo del beverage

Laura Saltari

Selena Gomez e Hailey Baldwin: la guerra su Instagram a suon di post provocatori

Laura Saltari

Lascia un commento