Wondernet Magazine
Attualità

Difendersi dai rincari con il bonus bollette 2022: a chi è indirizzato e come ottenerlo

Le bollette hanno subito un rincaro da record in questi primi 7 mesi del 2022. Si sapeva che la situazione sarebbe peggiorata, anche per via del fatto che il conflitto tra Russia e Ucraina non sembra destinato ad una risoluzione pacifica a breve termine

Di conseguenza, sono numerose le famiglie che stanno attraversando notevoli difficoltà economiche in questo periodo, a causa dei rincari delle bollette e non solo.

In lista bisogna mettere infatti anche l’aumento dei prezzi dei generi alimentari e del carburante. Oggi scopriremo insieme l’opportunità del bonus bollette 2022, specificando a chi è indirizzato e come ottenerlo.

Aumento delle bollette: arriva la nuova stangata

Stando a quanto anticipato da Nomisma, dal 1° luglio gli italiani sono stati costretti a subire una nuova stangata in bolletta, pari a circa 657 euro. Si tratta quindi dell’ennesimo colpo di una catena che non sembra volersi interrompere, e che va ovviamente a gravare sul bilancio di tutte le famiglie della Penisola. Nello specifico, la bolletta del gas dovrebbe aumentare in una misura intorno al 27%, mentre quella dell’energia elettrica dovrebbe attestarsi intorno al +17%. 

Bonus bollette 2022, i requisiti e come ottenerlo

Si tratta di percentuali che causeranno un aumento della spesa, come detto, intorno ai 650 euro, e che andranno ovviamente a sommarsi ai rincari registrati da gennaio 2022. Va però detto che gli utenti dispongono di diverse alternative per abbassare i costi in bolletta. Come se non bastasse già questo, molte famiglie stanno valutando seriamente una fornitura di gas e luce appartenente al mercato libero: questo consente infatti di tagliare i costi, considerando che il mercato in questione può offrire delle tariffe concorrenziali e diverse offerte speciali per i nuovi clienti. Nel prossimo paragrafo, invece, analizzeremo nel dettaglio le caratteristiche del bonus bollette 2022.

Bonus bollette 2022, i requisiti e come ottenerlo

Bonus bollette 2022: un approfondimento

Per permettere alle famiglie di far fronte al caro bollette, lo stato ha previsto un bonus che potrebbe far comodo. Questo bonus fa parte del decreto rilancio e prevede alcune misure volte ad un alleggerimento dei costi energetici. Si fa ad esempio riferimento alla riduzione al 5% dell’IVA, alla possibilità di pagare le bollette rateizzandole, alla cancellazione dei costi relativi agli oneri di sistema (di tutti gli oneri se si parla del gas), e all’aumento dei bonus già previsti per le famiglie economicamente svantaggiate. 

Bonus bollette 2022, i requisiti e come ottenerlo

Non tutti possono accedere al bonus, dato che esistono alcuni requisiti da rispettare. In primo luogo, si deve avere un ISEE inferiore a 12 mila euro. Una quota che sale fino a 20 mila euro se si parla dei nuclei familiari con molti membri a carico. Anche le persone che già usufruiscono del reddito o della pensione di cittadinanza possono accedere a questo bonus. Lo stesso discorso vale per coloro che soffrono di patologie gravi (con certificazione).

Articoli correlati

Giornata internazionale contro l’omofobia: il messaggio del presidente Mattarella e i film in tv

Laura Saltari

Addio a William Hurt, attore premio Oscar per “Il bacio della donna ragno”

Redazione

Leonardo DiCaprio dona 10 milioni di dollari alle forze armate dell’Ucraina

Gaia Corrado

Lascia un commento