Wondernet Magazine
Cinema

007 – No Time to die, a Matera l’anteprima con tanti ospiti speciali

Cresce l’attesa per l’uscita del nuovo capitolo della saga di James Bond, che sarà nelle sale italiane dal prossimo 30 settembre. La Città dei Sassi, location del film, ospiterà l’anteprima in una serata evento alla presenza di tanti ospiti illustri.

Dopo Istanbul, Roma, Baku, Città del Messico, Londra, anche Matera è entrata a far parte delle splendide location set della saga cinematografica più famosa e longeva del mondo. E in occasione dell’uscita del nuovo capitolo, il CineTeatro Comunale Gerardo Guerrieri ospiterà la Speciale Proiezione Materana di 007 – No Time to die, in una serata evento fortemente voluta dalla Lucana Film Commission.

Daniel Craig chiuderà così il suo spettacolare incarico di agente segreto al servizio di Sua Maestà in una delle culle più antiche della civiltà umana: i Sassi dichiarati patrimonio dell’UNESCO.

007 No Time to Die, gli ospiti della première a Matera

Ospiti d’onore della serata saranno due interpreti di primo piano delle precedenti avventure di James Bond. Giancarlo Giannini, protagonista di Quantum of Solace (2008) e Casino Royale (2006), e Maria Grazia Cucinotta, protagonista femminile in Il mondo non basta (1999). Con loro anche Gina Lollobrigida, amica e attrice al fianco di Sean Connery, il primo interprete di 007, in La donna di paglia (1964).

007 – No Time to die, l'anteprima a Matera in una serata evento
Giancarlo Giannini e Daniel Craig in 007 – Casino Royale

I Sassi D’Oro a Giannini e Cucinotta, e il premio alla carriera alla Lollobrigida

Sarà questa anche l’occasione in cui la città di Matera assegnerà a Giancarlo Giannini e Maria Grazia Cucinotta il prestigioso premio I Sassi d’Oro. Un riconoscimento per il loro contributo alla saga dell’agente segreto più noto del mondo. Mentre la Lucana Film Commission omaggerà con un premio alla carriera Gina Lollobrigida.

007 – No Time to die, l'anteprima a Matera in una serata evento
Maria Grazia Cucinotta in una scena di 007 – Il mondo non basta

Nella Capitale europea della cultura 2019 le riprese sono state un lavoro corale. Un’impresa resa possibile grazie alla collaborazione entusiasta delle maestranze locali, presenti alla serata. Tutti loro hanno fornito un supporto allo straordinario progetto che contribuirà al consolidamento dell’immagine di Matera e di tutta la Basilicata, come location ideale.

Uno scenario incantevole e fragile in cui l’imponente macchina cinematografica che sostiene la produzione di 007 – No Time to Die ha potuto muoversi con abilità e con sorprendenti effetti speciali. Ed il merito è tutto dell’esperienza dei lavoratori lucani, profondi conoscitori dei Sassi ed esperti supporter dei cineasti.

Matera sugli schermi di tutte le sale cinematografiche del mondo

La serata rappresenta un’esperienza unica e irripetibile che pone Matera e la Basilicata al centro dell’attenzione di milioni di spettatori. Grazie alla Lucana Film Commission avrà così luogo uno degli eventi cinematografici più attesi e desiderati dell’anno, con il supporto del Comune di Matera e dell’APT Basilicata e in collaborazione con la Eon Productions, la Metro–Goldwyn–Mayer Pictures e Universal Pictures International Italy, con l’organizzazione della Tiziana Rocca Production.

Articoli correlati

“Enola Holmes”: Millie Bobbie Brown è la sorella di Sherlock nel nuovo film Netflix

Redazione

Sophia Loren in lizza per l’Oscar con “La vita davanti a sé” 

Redazione

“Animali fantastici 3”: il titolo ufficiale e la data di uscita dello spin-off di Harry Potter

Eleonora Gandaglia

Lascia un commento