Wondernet Magazine
MODA

Victoria Beckham riunisce le Spice Girls per la sua capsule per il Pride Month

Le Spice Girls riunite da Victoria Beckham per la sua capsule Pride
Dove non è riuscita la musica, sono riuscite la moda e soprattutto la solidarietà. Le Spice Girls si sono finalmente riunite per presentare la T-shirt charity realizzata da Victoria Beckham per il Pride Month 2021.

Victoria Beckham alias Posh Spice ha chiamato all’appello le altre quattro Spice Girls come modelle per la T-shirt della sua capsule arcobaleno per il Pride 2021. Emma Bounton, Geri Haliwell, Mel C e Mel B hanno risposto all’appello, e sfoggiato sui social la maglia Proud and wannabe your lover, i cui proventi saranno interamente devoluti  in beneficenza.

La tanto attesa reunion delle Spice Girls è arrivata. Non in “Spiceworld 2”, il sequel del film che le ha viste protagoniste negli anni ’90. Per celebrare il 25esimo anniversario del film, infatti, le Spice Girls starebbero lavorando al sequel e nel progetto sarebbero coinvolte Geri Halliwell, Melanie C, Mel Brown ed Emma Bunton. Victoria Adams, dal 1999 Lady Beckham, sarebbe rimasta da parte e sembrebbe continuare con la scelta di non voler riunirsi alla band. Ma in queste ore, mentre si attendono conferme sull’arrivo del nuovo film, proprio Victoria Beckham in occasione del lancio della sua capsule Pride ha regalato a tutti i fan delle Spice Girls una gioia enorme.

Victoria Beckham e la reunion delle Spice Girls per il Pride Month

Posh Spice ha infatti riunito le Spice Girls, seppur virtualmente, per promuovere la sua Pride Collection. Così Emma, Geri, Mel B e Mel C hanno posato come modelle d’eccezione della capsule collection arcobaleno di Victoria Beckham, che include una borsetta e una T-shirt. Sulla maglietta bianca campeggia la scritta “Proud and wannabe your lover”, che richiama il brano di debutto delle Spice Girls diventato una hit mondiale nel 1996. Ognuna delle cinque Spice, compresa la stessa Victoria, ha indossato sui social la maglietta in onore del Pride Month.

La capsule a supporto dell’Albert Kennedy Trust

La reunion delle Spice Girls si è dunque realizzata per il Pride 2021, sotto il segno della moda e della solidarietà. L’intero ricavato della vendita delle T-shirt sarà devoluto in beneficenza all’Albert Kennedy Trust, un’organizzazione senza scopo di lucro che supporta i giovani senzatetto LGBTQ+ nel Regno Unito.

E come ha dichiarato Victoria Beckham: «L’orgoglio per me è una celebrazione dell’essere completamente sé stessi, e la T-shirt di quest’anno lo ricorda. Le Spice Girls hanno sempre invitato ad accettare sé stessi e gli altri, essere gentili, divertirsi e semplicemente vivere la migliore vita possibile!».

Non solo le Spice Girls: anche tutti i membri della famiglia, il marito David e i quattro figli Harper, Cruz, Romeo e Brooklyn hanno posato in alcuni selfie con indosso la maglietta di Victoria Beckham per il Pride 2021.

Articoli correlati

L’esclusiva borraccia di Chiara Ferragni con 24Bottles sold out in meno di un’ora

Paola Pulvirenti

“Raffaella Curiel: Viaggio nell’Arte”, la mostra online fino al 12 marzo 2021

Valeria Torchio

Saint Laurent sfila nel Nord ai confini del mondo fra vento, rocce e ghiaccio

Paola Pulvirenti

Lascia un commento