Wondernet Magazine
LIFESTYLE

Affrontare l’arrivo del caldo: le mosse per giocare in anticipo

Caldo, come affrontarlo preparandosi in anticipo
Tra poco le giornate diventeranno più calde fino a raggiungere temperature molto elevate nei mesi di luglio e agosto. Vediamo perciò insieme qui di seguito quali sono i tre modi utili per trovare ristoro dall’afa che arriverà nei prossimi mesi.

Affrontare il caldo in casa: come rendere più vivibili gli ambienti

Sicuramente una delle prima cose da fare è rendere la propria casa più fresca e piacevole d’estate. Un consiglio è tenere le finestre, persiane o tapparelle sempre chiuse durante il giorno, in questo modo il calore non entrerà in casa. Al contrario bisogna ricordarsi di aprirle nelle ore più fresche, cioè di mattina presto e di notte, per far passare l’aria più fresca.

Caldo, come affrontarlo preparandosi in anticipo

Nei mesi molto più afosi per rendere più vivibile la casa vale la pena cominciare a controllare le offerte per i condizionatori online, in quanto averne uno può aiutare molto a passare indenni le giornate di luglio e agosto solitamente parecchio afose. Se avete un balcone o una terrazza è ottimo mettere delle piante verdi che attenuano il senso di calore. Aggiungere una tenda aiuterà ad avere ancora più sollievo e riparo dai raggi del sole. Stare pure attenti al calore prodotto dagli elettrodomestici è una buona abitudine, perciò meglio utilizzare il meno possibile il forno oppure il phon, in modo tale da aiutare a non scaldare troppo la casa.

Caldo, come affrontarlo preparandosi in anticipo


All’aperto: indossare indumenti freschi

Indossare i capi d’abbigliamento più indicati per non soffrire il caldo e l’afa dei mesi estivi è un ottimo proposito per stare freschi. Per esempio le magliette o gli abiti, che siano in cotone oppure in lino sono davvero leggeri e freschi, evitano di far sudare troppo e non causano infiammazioni sulla pelle. Da non scegliere vestiti troppo stretti o fascianti che non fanno traspirare la pelle. L’abbigliamento migliore per l’estate sono sicuramente gli abiti, sia quelli corti per la spiaggia che i maxi abiti lunghi, davvero ottimi per scacciare il caldo afoso. Vanno bene anche shorts e camicie, sempre che siano di tessuto fresco. Perfetta anche la seta e i colori chiari, che tolgono la sensazione di calore.

Caldo, come affrontarlo preparandosi in anticipo

Combattere il caldo a tavola

Anche l’alimentazione è molto importante per combattere il caldo, bisogna sapere quali sono i cibi più indicati. Ovviamente al primo posto troviamo frutta e verdura che sono molto idratanti e non appesantiscono il fisico. È il caso dei pomodori e dei cetrioli, che sono ottimi e contengono vitamine e sali minerali che aiutano nelle giornate più calorose.

Caldo, come affrontarlo preparandosi in anticipo

Per lo stesso principio mangiare a merenda una fetta di anguria oppure di melone è ottimo, sono molto dissetanti e dolci, in più aiutano ad eliminare le tossine in eccesso. Via libera anche alle fragole che sono ricche di vitamina C, che solitamente assumiamo d’inverno con gli agrumi, e sali minerali utili per la sudorazione e lo spossamento dovuto al caldo.

Articoli correlati

L’urban farming, tendenza della Primavera 2021 per riconnettersi con la natura

Redazione

#italiamimanchi: le meraviglie del nostro Paese sui social del FAI

Giusy Dente

Roberto D’Amico e Save The Duck sabato 20 giugno insieme per pulire mari e spiagge d’Italia

Redazione

Lascia un commento