Wondernet Magazine
PERSONAGGI

George Clooney, i 60 anni di uno dei divi più amati di Hollywood, tra cinema e impegno civile

George Clooney compie 60 anni
Oggi George Clooney compie 60 anni. La lunga gavetta, il successo e una vita sentimentale travagliata, fino all’incontro con Amal. Vogliamo festeggiarlo ripercorrendo la vita e la carriera del sex symbol più amato di Hollywood.

Gli anni passano, ma George Clooney non perde il titolo di sex symbol di Hollywood. L’attore raggiunge un traguardo importante ed oggi spegne 60 candeline. George Clooney si conferma tra i più grandi protagonisti del cinema mondiale, nonché uno degli uomini più affascinanti di sempre.

George Clooney e la sua lunga carriera

Nato a Lexington nel Kentucky nel 1961, Clooney ha trovato la fama con il medical drama “E.R. Medici in prima linea” nel ruolo del pediatra e donnaiolo Doug Ross, interpretazione che lo ha portato all’attenzione dell’industria cinematografica e dei più grandi registi. Da quel momento è stato catapultato nel mondo di Hollywood ed ha acquisito ruoli importanti come Batman in “Batman & Robin”.

George Clooney compie 60 anni

Ma il debutto cinematografico rimane il ruolo come protagonista di “Out of Sight” e la parte nella trilogia di “Ocean’s”. Nel 2002 però Clooney decise di puntare alla regia firmando “Confessioni di una mente pericolosa” e poi rapidamente nel 2005 anche “Good night, and good luck” con cui guadagnò due nomination agli Oscar nella sezione miglior regista e migliore sceneggiatura originale.

Dal 2006, Clooney si è impegnato anche in cause politiche e sociali, dando al grande pubblico un motivo in più per essere apprezzato non solo nei panni di attore. Infatti estende il suo lavoro umanitario al tentativo di risoluzione di molti conflitti e problematiche mondiali; fra questi il più noto è stato quello che lo ha visto schierato per il Darfur, grazie al quale nel 2007 ha ricevuto la nomina ufficiale di Messaggero di Pace delle Nazioni Unite.

George Clooney compie 60 anni

Clooney e l’amore per sua moglie

Oltre i successi lavorativi e l’impegno civile, uno dei più grandi traguardi per Clooney è la relazione con Amal Alamuddin, coronata con il matrimonio a Venezia nel 2014. Dopo tanti amori e storie travagliate, Clooney aveva quasi perso le speranze di incontrare l’anima gemella fino a quando non ha incontrato Amal, con la quale ad oggi ha due meravigliosi gemelli.

Articoli correlati

David e Victoria Beckham positivi al Covid-19: cure segrete e panico per l’ex Posh Spice

Valentina Turci

The Icon Girls: parte da Brooke Shields la prima serie di podcast Philosophy di Lorenzo Serafini

Laura Saltari

Quarantine Pillow Challenge, la sfida fashion tra influencer si combatte a colpi di cuscino

Valentina Turci

Lascia un commento