Wondernet Magazine
FASHION WEEK

Alessandro Dell’Acqua X Elena Mirò: capsule oltre i cliché con Lara Stone

Alessandro Dell'Acqua X Elena Mirò capsule FW21
La capsule collection Alessandro Dell’Acqua X Elena Mirò, presentata a Milano con la supermodella Lara Stone, è oltre i cliché e contro gli stereotipi.

Alessandro Dell’Acqua X Elena Mirò è dunque la nuova capsule collection FW21, appena presentata a Milano Fashion Week, oltre i cliché e contro gli stereotipi. Dell’Acqua propone una moda che rinnova il proprio linguaggio per raccontare le donne in quanto tali e non in quanto espressione di preconcetti. Nel fashion film lo stilista celebra la femminilità, senza nessun condizionamento della forma, con una silhouette che rispetta l’andamento libero e naturalmente morbido del corpo femminile.

E come rivela proprio lo stilista: «Ho pensato di costruire abiti desiderabili senza lasciarmi condizionare dalle regole legate alle taglie, e nessuna taglia. Mi sono applicato a trasformare tecnologicamente i tessuti per aumentarne il comfort. Poi ho accettato questa sfida perché sono convinto che si possa lavorare su questo tema senza cadere nel cliché della moda curvy».

Il fashion film con Lara Stone

I look della collezione Alessandro Dell’Acqua X Elena Mirò

Per presentare la collezione Alessandro Dell’Acqua X Elena Mirò è sceso in campo il duo di fotografi più apprezzato del mondo della moda, quello formato da Mert & Marcus.

Insieme alla meravigliosa supermodella e attrice olandese Lara Stone, per dare vita a una campagna pubblicitaria che celebra la naturalezza delle donne e il loro diritto di essere se stesse. In collezione abiti e gonne effetto “boiserie” in pizzo e organza con pannelli alternati nero e beige dagli effetti architettonici. Poi giacche, gonne e cappotti  declinati in tweed grigio spinato tipico della sartoria maschile. Deliziosi abiti sottoveste in maglia e soprabiti sembrano maxi cardigan a coste. Pink look in varie tonalità sono composti da cappotti in double abbinati a gonne a matita e a piccoli cardigan. Per sottolineare la silhouette, cinture strette in vita e per dare slancio alla figura naturalmente le pump a punta. Pronti per la nuova moda inclusiva oltre le taglie?

Articoli correlati

Blumarine: un omaggio al glam del 2000 con Britney Spears e Paris Hilton

Paola Pulvirenti

La collezione Primavera Estate 2021 di Michael Halpern è un omaggio alle lavoratrici in prima linea

Manuela Cristiano

La Fashion Week Altaroma si fa in due: dal vivo a Palazzo Brancaccio e online su una piattaforma dedicata

Giusy Dente

Lascia un commento