Wondernet Magazine
MODA

Valentino, la collezione Haute Couture sarà presentata in digitale alla Fashion Week di Parigi il 26 gennaio

Valentino Haute Couture sarà presentata in digitale
Valentino annuncia che la collezione Code Temporal Haute Couture sarà svelata digitalmente martedì 26 gennaio 2021.

La Maison Valentino presenterà la collezione Haute Couture Code Temporal, nel rispetto della situazione attuale, martedì 26 gennaio alle ore 15. La collezione verrà svelata attraverso una speciale presentazione ideata dal Direttore Creativo Pierpaolo Piccioli in dialogo con l’artista britannico Robert Del Naja di Massive Attack.

Valentino Haute Couture sarà presentata in digitale alla Paris Fashion Week

Valentino conferma quindi il suo appuntamento con la Fédération de la Haute Couture et de la Mode all’interno del calendario della Fashion Week parigina. La performance sarà presentata sui canali digitali, nel rispetto della situazione attuale. L’artwork con la collezione sarà girato a Roma.

La Galleria Colonna di Roma sarà la location

Pierpaolo Piccioli ha scelto come location la Galleria Colonna, Sala Grande, a Roma, per evidenziare la maestria dietro la Couture di Valentino. La Galleria Colonna sarà anche il set del film di Robert del Naja. Il film si basa su uno script realizzato con la tecnica del collage, ed esplora il processo di Haute Couture. È stato filmato e realizzato sulla base di algoritmi di apprendimento automatico e montato dall’artista tedesco Mario Klingemman, noto per il suo lavoro che coinvolge reti neurali, codice e algoritmi. Klingemman è considerato un pioniere nell’uso dell’apprendimento informatico nelle arti.

I tempi inediti che il mondo sta affrontando e il continuo aggiornamento sulle normative Covid 19, hanno portato la Maison a riconsiderare come presentare le proprie collezioni in uno scenario del tutto sicuro.

Foto di apertura: Courtesy of Valentino©

Articoli correlati

“Call me Blondie”: l’omaggio di Marina Rinaldi a Debbie Harry

Giusy Dente

Every Stitch Considered, Nike lancia la collezione genderless in toni neutri

Manuela Cristiano

50 anni senza Coco Chanel, la donna che ha rivoluzionato la moda femminile

Valeria Torchio

Lascia un commento