Wondernet Magazine
LIFESTYLE

Black Friday 2020, i cambiamenti legati alla pandemia: ecco quali sono i nuovi trend

Black Friday 2020, i prodotti più desiderati
Proiezione verso uno scenario che rispecchia i cambiamenti legati alla pandemia: l’e-commerce è il protagonista indiscusso del Black Friday 2020.

Come ormai risaputo, il Black Friday si è diffuso, nel corso degli anni, prevalentemente tra i negozi e-commerce per essere poi gradualmente consacrato come iniziativa commerciale a 360 gradi, che tocca e interessa qualsiasi attività. Altro cambiamento, introdotto negli ultimi anni al fine di incrementare le vendite, risiede nel fatto che ormai la durata non è più limitata a un solo giorno all’anno, ma viene estesa ad unl’intera settimana.  Di anno in anno, si è andato, dunque, a stravolgere il significato della suddetta ricorrenza o, adoperando un’altra chiave di lettura, l’evento si è adattato alle esigenze imposte dai cambiamenti epocali. 

A questo punto, viene da chiedersi: il Black Friday 2020 come sarà vissuto? Quali saranno le tendenze dei consumatori e dei venditori? Si registrerà un calo o un aumento degli acquisti? Quale mercato sarà spettatore di una crescita considerevole? 

Black Friday 2020, le tendenze e i cambiamenti

Ritorno all’e-commerce 

Il Black Friday 2020 ritorna alle origini: a causa della pandemia, si sta infatti registrando un aumento considerevole degli acquisti online. Questo fenomeno, non tocca solo le grosse piattaforme di e-commerce (i grandi colossi del web),  ma anche svariati negozi che, in vista del cambiamento epocale, si stanno preparando già da settimane per proporre ai propri clienti offerte riservate soprattutto sui propri store online.  Non si parla più solo di proposte legate a capi di abbigliamento e accessori, ma anche a viaggi e servizi e, più di recente, anche alle offerte sugli alimentari.

Questo porta, inevitabilmente, a un calo del fatturato del commercio al dettaglio. Secondo Confcommercio, il beneficio del Black Friday, tocca quasi interamente solo i “giganti del web” e questo significa aggravare ulteriormente le perdite di fatturato già subite nel corso di questo 2020 catastrofico. 

Black Friday 2020, i prodotti più desiderati
Photo Credits: Linus Schütz/Pixabay

Target di persone maggiormente coinvolte 

Il Black Friday è un appuntamento che vede la sua massima popolarità tra chi è solito fare acquisti online e tra i più giovani. Nel 2020, però, l’interesse maggiore si è registrato tra i Baby Boomers. 

Atteggiamento dei consumatori nei confronti degli acquisti 

Si è registrata una crescita del budget di spesa medio rispetto allo scorso anno: siamo a quota 210 euro contro i 195 euro nel 2019. Stando a un’indagine di GFK, condotta tra l’ottobre e il novembre 2020, “gli italiani spenderanno di più ma saranno meno impulsivi”. Quindi, rispetto allo scorso anno, in questo Black Friday 2020 i consumatori saranno più selettivi e attenti alla qualità. Questo si rivela anche tra i coloro che sono maggiormente abituati a fare acquisti online e che, rispetto al passato, sembrano fare acquisti più “mirati” e meno legati alle promozioni del momento. E’ stato inoltre riportato che, il 64%, farà spese solo su siti o in negozi di cui si fida. Saranno contraddistinti, dunque, da un atteggiamento più cosciente e premeditato. 

Black Friday 2020, i prodotti più desiderati
Photo Credits: MiroslavaChrienova/Pixabay

I prodotti più desiderati del Black Friday 2020

Ecco una classifica sommaria e riassuntiva stilata da GFK dei beni maggiormente desiderati nel corso del Black Friday 2020: 

  1. Abbigliamento e accessori (mantengono stabile la propria posizione rispetto al 2019)
  2. Piccoli elettrodomestici (per via del tempo sempre crescente trascorso a casa)
  3. Libri (fino allo scorso anno era un bene che stava perdendo rilevanza).
  4. Il tech come soluzione e alleato rispetto al nuovo trend “casalingo”

Il Black Friday promuove da qualche anno il mercato dei beni tecnologici e durevoli. I nuovi bisogni emersi nel corso del 2020 richiedono l’acquisto sempre più massiccio di prodotti tecnologici per affrontare le attività quotidiane e lavorative da casa. 

Black Friday 2020, i prodotti più desiderati
Photo Credits: Gerd Altmann/Pixabay

I nuovi trend del 2020

  • Studio da casa e smart working : questo ha portato a un’impennata delle vendite di prodotti IT, di attrezzature per l’ufficio e, in generale, di dispositivi informatici.
  • Salute, benessere, igiene : durante il Black Friday 2020 e nel corso delle settimane prima di Natale, si prospetta che crescano le vendite di smartwatch, fitness trackers (in virtù del fatto che palestre e centri sportivi sono chiusi), di attrezzature per cucinare in modo più sano e di lavatrici con funzione igienizzante. 
  • Mangiare a casa : dal momento in cui le persone passano più tempo a casa, si dedicano di più alla cucina, dilettandosi a preparare ricette nuove. Conseguentemente, le vendite di dispositivi per la preparazione del cibo, sono più che raddoppiate in tutti i Paesi, fatta eccezione per la Cina. 
  • Passare più tempo online : la pandemia ha portato un’accelerazione considerevole della digitalizzazione, inducendo molte persone a fare uso per la prima volta degli e-commerce. 

Questa situazione rappresenta un punto di non ritorno o l’inizio di una nuova era capitanata dal digitale, in cui tutto è più immediato, più “smart” ma, congiuntamente, più asettico e lobotomizzato? 

Articoli correlati

Le star del rock fotografate da Bryan Adams per il Calendario Pirelli 2022

Redazione

Facebook: in arrivo gli smart glasses con design italiano che sostituiranno il computer

Camilla Di Spirito

Burberry X Blanko, già sold out parte della collezione di giocattoli NFT

Redazione Moda

Lascia un commento