Wondernet Magazine
LIFESTYLE

L’ufficio in hotel: quando lo smart working è alternativo

L'ufficio in hotel: quando lo smart working è alternativo
Gli hotel aprono le loro porte mettendo a disposizione luoghi confortevoli come camere singole e sale riunioni adatte ad uno smart working alternativo.  L’ultima tendenza è quella di richiedere stanze d’albergo per lavorare comodamente a distanza, senza distrazioni.

In tempi di pandemia, lo smart working in hotel è la nuova alternativa al lavorare dal nostro appartamento. In Italia, molti alberghi mettono a disposizione stanze singole e sale riunioni per chi non può o non vuole lavorare da casa.

Lo smart working in hotel. Da oggi si può usare una camera d’albergo come ufficio

Lo smart working in hotel diventa sempre di più un’alternativa confortevole all’appartamento. Spesso lavorare da casa non è confortevole per tutti. Nel proprio appartamento, serve lo spazio giusto, il silenzio e la concentrazione che non sempre possono essere garantiti, per la convivenza con la propria famiglia.

Ma gli alberghi italiani possono essere un’ottima soluzione per lavorare in tranquillità e senza distrazioni. Nelle ultime settimane, molti hotel hanno messo a disposizione zone comuni come le sale riunioni e le camere singole da trasformare in uffici temporanei. Ogni camera d’hotel è dotata di comfort, una buona connessione e una grande privacy.

L'ufficio in hotel: quando lo smart working è alternativo

Smart Working Room

Adesso, si può lavorare anche in Hotel. Quando il lavoro impone una grande concentrazione, è necessario ricercare un ambiente confortevole e lontano da rumori. Molti hotel hanno creato una soluzione giusta per quei lavoratori costretti allo smart working, ormai da mesi, a causa dell’emergenza sanitaria che ha colpito il nostro Paese. Alcuni alberghi italiani hanno proposto la cosiddetta Smart Working Room. L’hotel mette a disposizione una stanza singola o una sala per riunioni dove possono essere eseguiti i compiti lavorativi. Nella Room si può ritrovare la produttività grazie ad un ambiente comodo, privato, totalmente sicuro e con un wi-fi ad alta velocità

Le strutture alberghiere offrono, inoltre, anche un servizio parcheggio, la disponibilità di consumare cibo e bevande, ma non solo. Negli hotel che partecipano all’iniziativa è possibile utilizzare il servizio stampante, ritirare i propri pacchi ed utilizzare, nei momenti di pausa, la palestra della struttura. Inoltre, è possibile prenotare la propria camera per mezza giornata, una giornata intera oppure per una settimana lavorativa completa.

Articoli correlati

L’”intervallo” degli italiani nel nuovo spot Autogrill

Redazione

#FinestresuRoma, il contest fotografico del Campidoglio: “Uno sguardo sull’attualità”

Giusy Dente

Il trend del momento in ambito moda e beauty: i funghi, usati sia in cosmetica che nell’industria fashion

Valeria Torchio

Lascia un commento