Wondernet Magazine
PERSONAGGI

Raoul Bova irriconoscibile sul red carpet della Festa del Cinema di Roma: ha perso 20 chili

Raoul Bova, che con la compagna Rocio Munoz Morales ha sfilato sul red carpet del cortometraggio “Calabria, terra mia”, è apparso talmente dimagrito da essere quasi irriconoscibile. Avrebbe perso 20 chili per interpretare il personaggio di una nuova fiction.

Martedì sera, alla Festa del Cinema di Roma, Raoul Bova e la sua compagna Rocio Munoz Morales hanno sfilato sul red carpet del cortometraggio “Calabria, terra mia”, scritto e diretto da Gabriele Muccino. 

Raoul Bova è apparso molto dimagrito, destando le preoccupazioni delle sue fan. Anche il look di capelli era decisamente insolito per lui, tanto da renderlo quasi irriconoscibile.

Photo Credits: Instagram @gmuccino

Ecco perchè Raoul Bova è dimagrito

Ma non c’è da preoccuparsi: in un’intervista al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, infatti, l’attore ha spiegato motivo di questo drastico dimagrimento. Lo ha fatto parlando della sua autobiografia appena pubblicata per Rizzoli, che si intitola “Le regole dell’Acqua”. Nel libro l’attore, alla soglia dei 50 anni, racconta molti episodi della sua vita, da quando era una giovane promessa del nuoto ad oggi. Parla anche del lutto che ha dovuto affrontare qualche mese fa, e di un periodo complicato.

Photo Credits: Instagram @raoulbovagram

«Oggi mi ha aiutato molto tornare a nuotare, dopo un periodo difficile in cui avevo perso mamma e papà a distanza di un anno e mezzo, e il lavoro non andava troppo bene perché stavo male: mi ero rotto una gamba e tra cure e fermo forzato ero ingrassato di 20 chili. Ora mi alleno tutti i giorni, vado a nuotare alle 5 del mattino e alle 7 sono sul set felice e pieno di energia».

Prossimamente lo vedremo nella fiction di Canale5 “Buongiorno Mamma”

Quindi niente paura, Raoul Bova è dimagrito ma sta benissimo. L’attore ha perso peso anche per interpretare la nuova fiction di Canale5, “Buongiorno mamma”. L’uscita della serie era prevista per questo autunno 2020, ma il Covid-19 ha cambiato i piani e “Buongiorno Mamma” dovrebbe arrivare probabilmente tra l’inverno e la primavera 2021.

Articoli correlati

Ezio Bosso: il ricordo commosso dei colleghi e l’omaggio del Presidente Sergio Mattarella

Valentina Turci

Arisa e la foto al naturale sui social: «Amiamoci per quello che siamo»

Valentina Turci

Piero Angela premiato con il riconoscimento “Sassi d’Oro” alla carriera

Laura Saltari

Lascia un commento