Wondernet Magazine
Tendenze moda

Tornano le stampe animalier per un autunno wild

animalier
Dopo i bikini dell’estate e le borse selvagge per il prossimo inverno, anche nell’abbigliamento il tanto amato animalier è ancora nei trend di stagione.

È stato uno dei trend dell’estate 2020 per i costumi da bagno. Ed ora, con l’autunno ormai alle porte, l’animalier sembra proprio non voler passare di moda, anzi. Lo ritroviamo su abiti, bluse, gonne, accessori, e persino nello sportswear. Fantasie leopardo, stampe pitonate nelle nuance del grigio e del beige e capi zebrati possono sembrare all’apparenza poco sobri, ma si può tranquillamente creare anche un look aggressivo senza essere “too much”.

Stampe wild su abiti e accessori

Solitamente sono gli accessori come una pump leopardata o una clutch in stampa cocco ad animare i nostri outfit… Se si vuole essere al top anche di giorno, un look composto da sneakers e una blusa animalier infilata dentro ai denim, è decisamente perfetto!

animalier
Blusa H&M

Perfino nello stile comfy, i joggers di Happiness multicolor con sfumature pitonate ci permettono di stare comode ma pur sempre con stile.

animalier
joggers Happiness

Abiti lunghi e tute animalier si sono visti anche sul red carpet

Nel 2017 ai Fashion Los Angeles Awards, Bianca Balti indossava divinamente una jumpsuit leopardata di Dolce&Gabbana. Dunque, anche per gli eventi così eleganti l’animalier non è mai azzardato.

Un altro trend di questa stagione è il mix di stampe diverse fra loro, anche nei colori. Infatti, sulle passerelle della Fall Winter 2020-21, Roberto Cavalli, uno dei designer per eccellenza nello stile animalier, propone abiti in chiffon con stampa tigrata accostati a cinture pitonate grigie. O ancora, vestiti maxi leopardati nei toni del rosso con stivali zebrati black and white: un mix accattivante di colori caldi e freddi.

animalier
Roberto Cavalli

Anche nella linea Roberto Cavalli Sport, spicca una giacca imbottita con logo e in versione bicolor: nero e, ovviamente, leopardato.

animalier
Roberto Cavalli Sport

Una selvaggia rivisitazione del tailleur: il blazer di Versace in misto lana con un motivo a quadri, mischiato a elementi animalier. Chi dice che anche in ufficio non si possa indossare un grintoso completo?

animalier
Versace

L’animalier torna in scena quasi tutti gli anni, sia in estate che in inverno… è quindi considerato un must have di sempre ma soprattutto in chiave unisex!

Articoli correlati

Classici, sportivi o eleganti, i mocassini sono le calzature perfette per l’Autunno 2020

Greta Vecchi

Verso l’inverno: ecco come abbinare il maxi pullover

Greta Vecchi

Non solo nero, grigio e beige: il cappotto colorato è il trend dell’inverno 2020

Greta Vecchi

Lascia un commento