Wondernet Magazine
MODA

Ines de la Fressange X UNIQLO, la capsule FW2020 che celebra Jane Birkin, Françoise Hardy e le fashion leaders anni ’70

ines de la fressange
UNIQLO & Ines de la Fressange per la collezione FW20 celebrano le icone della libertà femminile degli anni ‘70s. 

UNIQLO annuncia la sua ultima collezione in collaborazione con l’icona della moda globale Ines de la Fressange. Gli articoli saranno disponibili nei negozi UNIQLO e su online da venerdì 28 agosto.

Le collaborazioni con l’icona della moda globale Ines de la Fressange danno vita a un abbigliamento essenziale che unisce il suo desiderio di progettare capi confortevoli capaci di esaltare la bellezza delle donne e il concetto LifeWear che si concretizza in un abbigliamento semplice e di alta qualità che rende la vita migliore. 

Le fashion Leaders degli anni ’70 come fonte di ispirazione

Ines per la sua ultima collezione con UNIQLO si è ispirata a persone che hanno rappresentato la libertà e l’indipendenza delle donne negli anni ’70. La modella Jane Birkin la cantante Françoise Madeleine Hardy sono diventate icone di stile e simboli della liberazione delle donne durante quel decennio.

La collezione Autunno/Inverno 2020 omaggia la loro costante ispirazione per le donne di oggi. Ines ricorda che, “Negli anni Settanta, molte donne erano determinate a emanciparsi dalle tradizioni. Questa nuova libertà conquistata ha dato alla moda e alle loro vite, nuove entusiasmanti direzioni. Questa stagione celebra queste pioniere della libertà femminile”.

Tre temi principali

Il primo dei tre temi stilistici per questa collezione è Bohemian, ispirato alla cultura spensierata degli anni ’70, celebrata in una varietà di gonne a pieghe e abiti in paisley con stampe a pois. Come si addice alla stagione, c’è una gamma di maglieria e pezzi chiave con motivi folkloristici. Per la prima volta nella collaborazione di progettazione UNIQLO/Ines de la Fressange ci sono articoli realizzati con la tecnologia 3D Knit, maglieria senza cuciture che offre un comfort eccezionale presentando motivi vivaci. Il secondo tema è Neobourgeois, camicette e abiti in seta al 100% diventano elementi essenziali del guardaroba per donne sofisticate, da abbinare a giacche in stile mouton, cardigan lunghi e culotte per occasioni casual. Il terzo tema è lo stile Mannish, adottato da molte donne negli anni ’70. Include cappotti, giacche in tweed classiche, pantaloni di velluto a coste e altri elementi essenziali di ispirazione maschile.

Ines de la Fressange

Nata e cresciuta in Francia, Ines è diventata una modella internazionale subito dopo aver iniziato la sua carriera all’età di 17 anni. È diventata famosa come musa ispiratrice di diverse case di moda ed è oggi un’icona di stile nei circoli della moda. Nel 2013, ha rilanciato il suo marchio, Ines de la Fressange Paris, e continua a incarnare lo stile moderno parigino chic come direttore artistico. La prima linea di collaborazione di designer UNIQLO/Ines de la Fressange è stata lanciata nella Primavera/Estate 2014.

Articoli correlati

La Collezione Dua Lipa x Pepe Jeans Primavera-Estate 20, un intenso mash-up di riferimenti pop anni ’90

Redazione

Beyoncé posa sulla cover di Elle di gennaio e annuncia una collaborazione con Adidas per la sua linea sportiva

Redazione

Borse di tendenza Primavera Estate 2020: le “Kimono Bag” di Bianchi e Nardi 1946

Anna Chiara Delle Donne

Lascia un commento