Wondernet Magazine
Cinema

“Gli Anni più belli” torna al cinema dal 15 luglio, Muccino: «Uno dei miei film più riusciti» 

gabriele muccino
Dopo lo stop causato dalla pandemia, dal 15 luglio torna sugli schermi cinematografici Gli Anni più belli di Gabriele Muccino. Ecco le dichiarazioni del regista a proposito della sua ultima opera, che vede un cast di attori eccezionali e la colonna sonora di Nicola Piovani.

“Gli Anni Più Belli” è la storia di quattro amici Giulio (Pierfrancesco Favino), Gemma (Micaela Ramazzotti), Paolo, (Kim Rossi Stuart), Riccardo (Claudio Santamaria), raccontata nell’arco di quarant’anni, dal 1980 ad oggi, dall’adolescenza all’età adulta. Nel cast anche Emma Marrone al suo debutto cinematografico.

La trama de Gli Anni più Belli

Le speranze, le  delusioni, i successi e i fallimenti  dei quattro protagonisti sono l’intreccio di una grande storia di amicizia e amore attraverso cui si raccontano anche l’Italia e gli italiani. Un grande affresco che racconta chi siamo, da dove veniamo e anche dove andranno e chi saranno i nostri figli. È il grande cerchio della vita che si ripete con le stesse dinamiche nonostante sullo sfondo scorrano anni e anche epoche differenti.

Il titolo riprende il brano di Claudio Baglioni, uscito a gennaio 2020, e la colonna sonora del film è di Nicola Piovani.

Le dichiarazioni di Gabriele Muccino su Gli Anni più Belli

«Considero Gli Anni Più Belli uno dei miei film più riusciti. Il risultato ottenuto quando è uscito al cinema lo scorso 13 Febbraio è stato fantastico e così la reazione del pubblico. Il suo viaggio, sospeso dopo pochi giorni a causa della Pandemia e dalla chiusura forzata delle sale, riprende il 15 luglio. Il pubblico che non ha fatto in tempo a vederlo sul grande schermo avrà questa bellissima seconda opportunità. Ringrazio per questo sinceramente i produttori, Marco Belardi, Rai Cinema, Leone Film Group e la 01 che lo distribuisce, per credere ancora tanto nel film di cui vado così fiero e nel quale sono stato accompagnato da straordinari talenti».

 

Articoli correlati

Tom Cruise: il suo film nello spazio sarà diretto da Doug Liman. L’annuncio alla vigilia del lancio dello Space X

Redazione

“Il cinema non si ferma”: docufilm casalingo a scopo benefico con Nicolas Vaporidis

Giusy Dente

A Toni Servillo il Nastro d’Argento alla Carriera 2020

Redazione

Lascia un commento