Wondernet Magazine
NEWS

Scuderie del Quirinale: il Ministro Franceschini riapre la mostra “Raffaello 1520-1483”, primo giorno sold out

Il Ministro Dario Franceschini ha aperto oggi le porte ai primi visitatori, giunti in occasione della riapertura della mostra alle Scuderie del Quirinale dedicata a Raffaello nel cinquecentenario della morte. Primo giorno sold out. Già venduti 22.000 biglietti, con richieste provenienti da tutta Europa.

Il Ministro Dario Franceschini ha accolto, con il Presidente delle Scuderie del Quirinale Mario De Simoni, i primi visitatori giunti in occasione della riapertura della mostra “Raffaello 1520 – 1483”.

La mostra più attesa dell’anno si conferma un evento record, già sold out dal primo giorno. Sono stati 22.000 i biglietti venduti in meno di una settimana, e le richieste provengono da tutta Europa. 

Raffaello
La riapertura dopo il lockdown nel giorno della Festa della Repubblica

La rassegna è la più grande mai tentata in precedenza. Sono oltre 200 le opere esposte, tra le quali 120 dello stesso Raffaello. La mostra è realizzata con le Gallerie degli Uffizi, a cura di Marzia Faietti e Matteo Lafranconi, Direttore di Scuderie del Quirinale. La riapertura si è svolta in coincidenza con le celebrazioni per la Festa della Repubblica, il 2 giugno. La data inizialmente prevista per la chiusura si è trasformata così in un nuovo inizio.

Grazie a una lunga proroga la mostra resterà aperta fino al 30 agosto, con orario prolungato tutti i giorni dalle 9 alle 22. Questo è stato reso possibile anche grazie alla disponibilità di tutti i prestatori.

Le misure straordinarie di sicurezza sono state delineate in uno specifico progetto tecnico-sanitario elaborato da un esperto del Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive dell’Università Sapienza e armonizzato con le linee guida del Comitato Tecnico Scientifico.

Raffaello

Nuove modalità di accesso in sicurezza

Il biglietto potrà essere acquistato solo online o tramite le rivendite del circuito VivaTicket. Saranno ammessi in mostra gruppi da 6 persone ogni 5 minuti – per un totale di circa 72 visitatori all’ora. All’ingresso i visitatori saranno sottoposti a una procedura di triage con tappetino decontaminante, rilevazione della temperatura corporea mediante termoscanner e sanificazione delle mani.

La visita lungo il percorso espositivo durerà all’incirca 75 minuti, durante i quali i visitatori potranno essere accompagnati dalla nuova audio-guida, disponibile gratuitamente scaricando sul proprio cellulare l’applicazione di Scuderie del Quirinale. Arricchita con testi, immagini e audio con contenuti di approfondimento sulle opere e sul progetto espositivo, l’audioguida potrà essere ascoltata da tutti – non solo dai visitatori – in qualsiasi momento. 

Articoli correlati

Luca Dotto, il dolore immenso del campione olimpico: morta la mamma a soli 55 anni

Redazione

Presidenziali USA 2020: nella notte tra martedì 3 mercoledì 4 marzo la maratona di SkyTG24

Redazione

Coronavirus, il premier britannico Boris Johnson è positivo al test

Redazione

Lascia un commento