Wondernet Magazine
Pets

Cane, come tenerlo pulito e in ordine ogni giorno anche durante la quarantena

L’igiene quotidiana del cane è importantissima. Alcuni consigli utili su come prendersi cura del nostro amico a quattro zampe anche in questo periodo, dove non possiamo portalo a fare la toeletta.

Il nostro cane ha bisogno di cure tutto l’anno, ma in molti si chiedono come tenerli puliti durante l’emergenza da Covid-19. In primis vogliamo rassicurare che i nostri amici a quattro zampe, come cani e gatti, non sono portatori del virus e non possono quindi trasmetterlo all’uomo. A dichiararlo sono state fonti scientifiche autorevoli per scongiurare un’altra emergenza. Infatti, il panico da contagio da coronavirus ha dato il via a un altro problema, ossia l’abbandono in strada da parte di persone non di buon cuore dei cani domestici.

cane

L’igiene quotidiana del cane, però, è una cosa altrettanto importante non solo per l’uomo ma soprattutto per la salute dell’animale. Le accortezze basilari per chi ha un cane domestico in casa:

  • spazzolarli con regolarità

Curare il manto del vostro animale deve rientrare nella routine quotidiana. Oltre a districare il pelo, spazzolare regolarmente il cane è utile per togliere agenti esterni come polvere, sporcizia e batteri. In più è importante soprattutto nel periodo della muta eliminare peli morti e il sottopelo. Sul mercato esistono vari tipi di utensili adatti ad ogni tipologia di manto, dalle spazzole morbide a quelle dai dentini rigidi e fitti che lisciano e puliscono il cane in profondità.

  • pulire le zampe al rientro in casa

Al ritorno dalla passeggiata è importante prendersi cura dell’igiene del cane, soprattutto delle sue zampe che vanno a contatto con agenti esterni di ogni tipo. In questi giorni si era sparsa la voce che fosse una buona idea igienizzare le zampe dei nostri amici pelosi con amuchina o candeggina: sbagliatissimo! Il contatto con prodotti cosi aggressivi possono comportare delle complicanze a livello cutaneo poiché corrosivi.

Per pulire le zampe di fido basta una salvietta umida per cani facilmente reperibile nei negozi specializzati. Se ne siete sprovvisti, diluite un pò di shampoo per cani in una bacinella e con un panno ben strizzato pulite bene trai cuscinetti, una volta finito sciacquare bene le zampe con acqua tiepida.

Per ogni tipo di esitazione, contattate il vostro veterinario di fiducia per maggiori informazioni.

 

Articoli correlati

In Inghilterra apre l’Alfie’s Island Cafe, dove i clienti possono adottare cani abbandonati

Anna Chiara Delle Donne

Città a misura di animale: il modello di Lucca, una delle prima città smart grazie al progetto In-habit

Anna Chiara Delle Donne

In vacanza con il cane: le migliori destinazioni pet friendly, con tanti servizi per gli amici a 4 zampe

Redazione

Lascia un commento