Wondernet Magazine
PERSONAGGI

Arnold Schwarzenegger, l’appello social: «Resta a casa. Ascolta gli esperti, ignora gli imbecilli»

Arnold Schwarzenegger, attore ed ex governatore della California, ha aderito alla campagna per rimanere in casa e ha lanciato un appello dai suoi canali social.

Dopo l’escalation di casi di persone positive al covid-19 negli Stati Uniti, la chiusura di tutti i locali d’intrattenimento a New York e Los Angeles inclusi i cinema, Arnold Schwarzenegger ha lanciato un appello social. L’attore, produttore e politico nato in Austria 72 anni fa ma da anni naturalizzato statunitense, si trova a casa in auto-quarantena. Nel video condiviso su Twitter e Instagram Schwarzenegger è affiancati dai suoi adorati Lulu e Whisky, che non sono cani o gatti ma un lama e un pony.

L’appello di “Terminator”

«Resta a casa il più possibile. Ascolta gli esperti, ignora gli imbecilli. Lo faremo insieme. Coloro che hanno 65 anni o sono vulnerabili al covid-19 devono praticare l’isolamento domestico. Bar, locali notturni, enoteche e birrerie chiuderanno in California. Ristoranti: saranno concentrati sull’asporto per chi è isolato. Massimizzare la limitazione dei contatti sociali. Stiamo lavorando in tempo reale per garantire hotel, motel e camper per ospitare i nostri senzatetto in sicurezza e proteggere le nostre comunità e la diffusione di covid-19. Dobbiamo proteggere la nostra popolazione più vulnerabile al covid-19 e garantire che parti essenziali della nostra società possano continuare a funzionare come il nostro sistema sanitario, negozi di alimentari, farmacie e fornitori di servizi sociali. E che le persone che possono continuare a lavorare in sicurezza e rimanere produttive possano farlo».

Articoli correlati

Greta Thunberg porterà il suo attivismo ambientale in una serie tv

Valentina Turci

Paris Hilton, il matrimonio da favola con Carter Reum

Camilla Di Spirito

“House of Gucci”, terminate le riprese. Lady Gaga: «Orgogliosa di essere italiana»

Redazione

Lascia un commento