Wondernet Magazine
Gossip Televisione

Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales di nuovo insieme su un set, dove nove anni fa si sono innamorati

“Giustizia per tutti” è il titolo la nuova serie tv che vede come protagonisti Raoul Bova e la sua compagna Rocío Muñoz Morales, di nuovo insieme su un set cinematografico che 9 anni fa è stato il luogo del loro primo incontro.

Tornano di nuovo a lavorare insieme Raoul Bova e la compagna Rocío Muñoz Morales. La coppia, tra le più amate dagli italiani, si era conosciuta proprio su un set cinematografico. Era il 2011, ed entrambi erano impegnati nelle riprese di “Immaturi – Il Viaggio”. All’epoca Bova era ancora sposato con Chiara Giordano, dalla quale ha avuto i figli Francesco e Alessandro Leon. Tra Raoul e Rocío però scoppia la passione, e nasce una grande storia d’amore. Lui si separa ed iniziano una convivenza, suggellata dall’arrivo di due splendide bambine Luna, nata il 2 dicembre 2015, e Alma, nata  il 1º novembre 2018.

Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales in una scena del film “Immaturi – Il viaggio” (2011)

La coppia nel 2019 era già tornata a lavorare insieme nello spettacolo teatrale Love Letters. Una commedia densa di emozioni, divertimento e grande umanità, costruita su un intenso rapporto epistolare tra Andy e Melina. Adesso,  Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales sono pronti per una nuova e intensa sfida: ”Giustizia per tutti‘. La nuova serie, diretta da Maurizio Zaccaro e Eros Puglielli, andrà in onda su Canale 5. Attualmente i due attori sono sul set, allestito nella città di Torino.

La storia di un uomo condannato ingiustamente

”Giustizia per tutti” racconterà la storia di Roberto, uno stimato fotografo che viene accusato di aver ucciso la moglie, avvocato in un importante studio di Torino. L’ uomo è condannato a 30 anni di carcere. In carcere, però, non si dà per vinto: studia, si laurea in Legge, fa riaprire il caso e riesce a dimostrare la sua innocenza. Così, dieci anni dopo il suo arresto,  Roberto si ritrova in libertà. In quel momento, dovrà rimettere insieme i pezzi della sua vita. Ad aiutarlo, ci sarà Victoria Bonetto, interpretata da Rocío Muñoz Morales. La donna è  la figlia del titolare dello studio dove lavorava sua moglie. La donna ha studiato il caso di Roberto e vuole che Roberto collabori con il suo studio per difendere chi, come lui, ha subito delle condanne ingiuste.

Rocìo, entusiasta, ha presentato il progetto sul suo profilo Instagram scrivendo: «Ecco a voi Roberto Beltrami & Victoria Bonetto. Lui è istinto. Lei è “cervello”». Nel cast troveremo anche gli attori Anna Favella, Francesca Vetere, Marina Massironi, Maurizio Marchetti e Giuseppe Loconsole.

Articoli correlati

Isola dei famosi: l’addio della Isoardi e di Brando Giorgi, le nomination e le nuove naufraghe

Gaia Corrado

Westworld III: su Sky dal 16 marzo torna il cult fantascientifico [TRAILER]

Redazione

“L’amica geniale”: stasera ultima puntata della seconda stagione, si farà la terza.

Lascia un commento